I Tv LG non inquinano

News

I televisori di LG Electronics sono i primi in Europa a ricevere la Carbon Reduction Label, l’etichetta che certifica l’impatto ambientale in termini di emissioni di C02, garantita da Carbon Trust

I televisori di LG Electronics sono i primi in Europa a ricevere la Carbon Reduction Label, l’etichetta che certifica l’impatto ambientale in termini di emissioni di C02, garantita da Carbon Trust, organizzazione non-profit costituita nel 2001 e supportata dal Governo del Regno Unito. Si tratta, in particolare, dei modelli TV 47LW5500-ZE e 47LW550T-ZE CINEMA 3D.

L’attenzione ed il rispetto dell’ambiente sono due aspetti sempre più rilevanti sia nelle decisioni d’acquisto dei consumatori, sia nella fase di sviluppo e progettazione di nuovi prodotti. L’impegno di LG Electronics nei confronti delle tematiche ambientali, contestualmente ad un approccio al consumo sempre più consapevole, è assolutamente prioritario. Per quanto riguarda i TV, l’azienda sviluppa prodotti eco-friendly con consumi energetici ridotti e un’attenzione particolare posta sui fornitori e sull’intera catena distributiva.

Attraverso innovazioni come Edge LED e Local Dimming System, i TV 47LW5500-ZE e 47LW550T-ZE utilizzano il 30% di energia in meno rispetto altri modelli della stessa categoria. Grazie alla tecnologia proprietaria Smart Energy Saving, LG riduce ulteriormente del 70% il consumo di energia dei TV LCD. Questo si traduce in una diminuzione di 795 kg di emissioni di diossido di carbonio sull’intero ciclo di vita di un TV (media europea pari a 7.2 anni), equivalente a 250 litri di carburante diesel.

Infine, i TV CINEMA 3D, grazie al design slim, utilizzano il 37% in meno di volume d’imballo rispetto a modelli concorrenti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore