DS Group apre le porte a Demandware ed è subito e-commerce multicanale

Retail
0 0 Non ci sono commenti

DS Group e Demandware hanno siglato una partnership con l’obiettivo di generare nuove opportunità di business per i clienti aiutandoli a rafforzare i propri brand e soddisfare le esigenze dei consumatori, sempre più orientati alla sfera digital

Il cloud commerce di Demandware incontra la Digital Boutique di DS Group ed è subito e-commerce multicanale.

Le due società hanno annunciato una partnership che ha l’obiettivo di generare nuove opportunità di business per i clienti delle rispettive realtà, aiutandoli a rafforzare i propri brand e soddisfare le esigenze dei consumatori, sempre più orientati alla sfera digital. DS Group è un’azienda italiana di consulenza Ict specializzata nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni applicative mobile multipiattaforma e multidevice e Demandware è attiva nelle soluzioni cloud commerce per le aziende retail. DS Group 2

Demandware ha una piattaforma cloud commerce dalla quale transitano 200 milioni di persone nel mondo negli oltre 1300 siti dei 300 clienti tra i maggiori brand mondiali della Moda, del Lusso e del Lifestyle. Le soluzioni di Demandware si aggiungono alla Digital Boutique, la tecnologia in store per la vendita retail realizzata da DS Group, ossia il negozio digitale dedicato ai settori lusso e moda che ha l’obiettivo di esprimere l’eccellenza della Digital Experience In-store. È un’esperienza in cui l’individuo passa dal negozio fisico per provare i prodotti e sfogliare su schermi touch cataloghi digitali che dialogano con il magazzino, e si sviluppa attraverso dispositivi smart, con applicazioni che permettono di fare simulazioni sui modelli, registrarsi a iniziative di fidelizzazione, acquistare, e farsi consegnare la merce direttamente a casa.DS Group Demandware

Un’evoluzione costante verso sviluppi come il riconoscimento di chi entra nello store e la personalizzazione del negozio in base alle esigenze del consumatore. Con la Digital Boutique DS Group ha affiancato nei percorsi di innovazione e di digital transformation diversi marchi prestigiosi del mondo della monda e del retail.

“Il mercato retail vive una spinta importante verso l’innovazione tecnologica, il digitale sta trasformando i processi e il modo in cui le aziende migliorano le proprie offerte e raggiungono il cliente finale. Con Demandware e DS Group insieme, i brand hanno oggi la tecnologia necessaria per dare accesso ai prodotti a milioni di persone nel mondo”, afferma Romeo Quartiero, Presidente e ceo di DS Group.DS Group

Più in generale, questa partnership completa l’offerta di DS Group che si basa su tre aree tecnologiche chiave per il mercato retail:

applicazioni mobile per la rete vendita, con soluzioni innovative per il canale wholesale realizzate con tecnologia Combenia, la piattaforma di DS Group modulare, scalabile, integrabile via cloud, completa di funzionalità avanzate per l’attività dei venditori;

tecnologia in store per la vendita retail, la Digital Boutique di DS Group, negozio digitale dedicato ai settori lusso e moda (il prototipo che permette di esprimere e rendere tangibile l’eccellenza della digital experience in-store è accessibile presso la sede milanese dell’azienda);

piattaforma e-commerce per la vendita online multicanale, basata su tecnologia Demandware, che unifica l’esperienza del consumatore in tutti i canali di vendita.

Chi sceglie una tecnologia cloud commerce sceglie di accelerare la propria crescita all’interno del segmento digital commerce, ridurre il time-to-market e consolidare l’importanza di un’esperienza unificata a livello internazionale, in ambito digitale e multicanale. In Italia l’e-commerce sta riscontrando un periodo d’oro, con una crescita del 16% trainata soprattutto dall’Abbigliamento e High Fashion (+19%) e Beauty, ovvero proprio dai settori in cui noi aiutiamo le aziende di tutto il mondo a vendere integrando canale fisico e digitale. Quest’ultimo, insieme al segmento Food&Grocery, Arredamento e Home Living contribuisce alla crescita complessiva per quasi 200 milioni di euro, secondo i dati dell’Osservatorio B2C Netcomm-Politecnico di Milano,” afferma Maurizio Capobianco, Sales Director di Demandware Italia.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore