Zebra Technologies investe nella produttività e si prepara ad affrontare la robotica

News
0 0 Non ci sono commenti

Zebra Technologies presentando il nuovo TC8000, mobile computer di classe enterprise che permette un aumento di produttività del 14%. Il canale sempre al centro delle logiche distributive e un interesse verso la robotica

Uno strumento che aumenti del 14% la produttività in ambito logistico? Questo è quello che si è proposta Zebra Technologies presentando il nuovo TC8000, mobile computer di classe enterprise: un’innovazione tecnologia  nell’ambito della logistica, che offrirà vantaggi in termini di produttività e affaticherà molto meno gli operatori nella modalità di utilizzo. Il mobile computer TC8000, ergonomico e leggero, offre un design  che riduce lo sforzo muscolare perché elimina la necessità di muovere il braccio e il polso per “effettuare la scansione e verificare i dati”, che gli operatori della logistica sono costretti a compiere ripetutamente utilizzando dispositivi tradizionali.

Ugo Mastracchio, Zebra
Ugo Mastracchio

“Al posto di proporre il classico emulatore a terminale, questo mobile computer non richiede modifiche dal lato server ma converte in grafica touch sensitive”, spiega Ugo Mastracchio, sales engineer manager di Zebra Technologies Italy. Ridurre secondi in ogni movimento ripetuto permette di risparmiare un’ora per ciascun operatore in ogni turno aumentando la produttività di una media del 14%, a seconda del flusso di lavoro.

Passi avanti dunque ne sono stati fatti, dopo le recenti acquisizioni da parte di Zebra, l’ultima delle quali, nel 2014, e già ampiamente digerita, come testimoniato da Daniele Schinelli, country manager di Zebra Technology Italia, di Motorola, divisione Enterprise, per 3,5 miliardi di dollari. Nel dettaglio Zebra Technologies ha comprato gli asset in denaro e ottenuto le linee di prodotto di Motorola Solutions riguardanti il mobile computing per le aziende, la tecnologia di scansione dei codici a barre e le wireless.

Daniele Schinelli, Zebra
Daniele Schinelli

Zebra ha collaborato con utilizzatori in tutto il mondo, per ripensare, ridisegnare e riprogettare completamente i mobile computer industriali, basandosi su un approfondito lavoro di ricerca e analisi dell’operatività sul campo. Il risultato è il nuovo mobile computer TC8000 basato su Android: solido e più leggero del 33% rispetto ai dispositivi portatili tradizionali, richiede meno sforzo muscolare e una ridotta torsione del polso, che contribuirà ad aumentare la produttività dei lavoratori dei magazzini della logistica. E’ facile apprendere le modalità di utilizzo e, ora, è possibile inserire più velocemente e con la massima accuratezza i dati nei difficoltosi ambienti industriali.

Questo prodotto di Zebra Technologies è ideato per hub logistici, organizzazioni logistiche di terze parti, il comparto manifatturiero e i magazzini dei punti vendita del mondo retail, il TC8000 dispone di una batteria che dura fino a 3 turni e può essere utilizzato per la gestione del magazzino, il controllo prezzi, lo stoccaggio di merce e la gestione dell’inventario. Può essere utilizzato attraverso i comandi vocali, VDP  voice-directed picking, e con app per il riapprovvigionamento  della supply chain.TC8000-Horizontal Il TC8000 aggiorna automaticamente gli obsoleti Terminal Emulation (TE) a “schermo verde” e li trasforma in schermi moderni All-touch Terminal Emulation, basati su una interfaccia grafica, senza richiedere al settore IT di modificare i sistemi di back-end. La user experience altamente intuitiva dell’ampio schermo del TC800 riduce non solo il numero di interazioni richieste per completare una attività, ma ne aumenta anche la precisione.

Il TC8000 è disponibile con le soluzioni di scanning più avanzate e con il primo scanner di prossimità in un dispositivo portatile che lascia libere le mani: può essere trasportato al fianco, a vista o su carrello. TC8000-Warehouse-Trailer-Pallet-ScanningDotato della tecnologia SimulScan Document Capture, è straordinariamente facile con un singolo scan inserire codici a barre multipli e interi moduli. Il servizio di support Zebra OneCare può ridurre significativamente le spese di assistenza impreviste per il TC8000 poiché offre copertura completa, supporto tecnico, aggiornamento software e risoluzione a problematiche legate alla connettività WLAN, alla memoria e alla batteria, contribuendo così a migliorare la produttività degli operatori e a ridurre i tempi morti.

Schinelli conferma pure la strategia di vendita via canale, diversi profili di partner ognuno dei quali può godere di una specifica scontistica. Infine i partner possono vestire il prodotto con i loro software e servizi. Infine, un annuncio. Anche Zebra, investirà nella robotica.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore