A fine mese il tablet Google-Asus

News
google ebook

Al Computex 2012 di Taipei, fonti confermano la presentazione del nuovo tablet per la conferenza annuale Google I/O che si aprirà il 27 giugno 2012

Nuova conferma sul tablet Google. Così come alcune agenzie di stampa avevano preannunciato nel mese di maggio scorso, sembra ormai certo che a fine mese inizieranno le spedizioni del nuovo tablet realizzato da Asus in collaborazione con Google. L’ennesima conferma, da fonte anonima, ma ripresa da TMNews, ha rivelato al recente Computex 2012 di Taipei che Asus è pronta a lanciare a fine mese un nuovo tablet realizzato in partnership con Google.

Secondo la fonte, il dispositivo Android sarà svelato in un periodo coincidente con la conferenza annuale Google I/O che si aprirà il 27 giugno.

Il Google Nexus Tablet dovrebbe girare col sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, o forse l’annunciato Android Jelly Bean.

Si tratta di un tablet con display da 7 pollici fornito di processore Nvidia Tegra 3 quad-core. Il prezzo dovrebbe essere competitivo, circa 200 dollari, per sfidare direttamente il Kindle Fire e contrastare le vendite dell’ iPad di Apple.

A maggio scorso si parlava di un  debutto nei negozi previsto per luglio, sottolineando un ritardo, perché le previsioni prevedevano il lancio a maggio, ma a quanto pare Google ha preferito posticipare l’uscita per modificare leggermente il design in modo da renderlo più accattivante, e apportare alcuni cambiamenti che hanno permesso di abbassare ulteriormente il prezzo, che dovrebbe essere di 199 dollari. Si parla di una certa concorrenza con il Kindle di Amazon. Il Google Nexus Tablet dovrebbe avere un display da 7 pollici e un processore quad core Nvidia Tegra 3.

A quanto pare, sarà distribuito in versione solo WiFi. Grazie al prezzo, andrebbe a competere direttamente con l’altro tablet Android economico, ovvero il Kindle Fire di Amazon. Google punta a venderne circa 2 milioni e mezzo di unità nel giro di un anno.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore