Accadis passa sotto il controllo del gruppo Sesa

News
accordo@shutterstock

Il 51% del capitale di Accadis, distributore del vendor Hitachi Data Systems, passa nelle mani del gruppo Sesa, che ha sborsato 700 mila euro, attraverso la propria divisione Vad Computer Gross Italia

Accadis passa sotto il controllo del gruppo Sesa.

Il 51% del capitale del distributore del vendor Hitachi Data Systems (HDS) passa nelle mani del gruppo Sesa, che ha sborsato 700 mila euro, attraverso la propria divisione Vad Computer Gross Italia.

Il prezzo dell’investimento è liquidato contestualmente alla compravendita, oltre a un importo addizionale fino al raggiungimento del prezzo pattuito, a titolo di earn out, da liquidare nei 24 mesi successivi alla compravendita e al seguito dell’avveramento di condizioni di continuità dei ricavi e della redditività di Accadis. meeting, riunioni, accordi@shutterstock

In particolare, dall’ultimo bilancio di Accadis, chiuso al 31 marzo scorso, si evidenzia un valore della produzione di circa 18,5 milioni di euro (in crescita del 14% rispetto allo scorso anno), un utile netto di 250 mila euro e un patrimonio netto di quasi un milione di euro.

Si potenzia decisamente il nostro canale di vendita in Italia – commenta Walter Simonelli, Country General Manager di Hitachi Data Systems Italia. Computer Gross consentirà ad Accadis di proporsi con maggiore forza, struttura e capillarità sul territorio nazionale. Un annuncio che, insieme ai recenti lanci strategici di Hitachi ci permetterà di offrire le migliori tecnologie a tutte le aziende sia per dimensioni che per settore merceologico. Questa acquisizione conferma la validità della nostra proposta ed il lavoro svolto in questi anni con Accadis. Da sempre la nostra offerta nei confronti di distributori e partner italiani vuole valorizzarne competenze e capacità”.

Simonelli ribadiva l’importanza dei System Integrator locali e di settore. HDS continua a non poter prescindere dal modello Vad con un vero distributore che lavora unicamente per Hitachi Data Systems, Accadis. “E’ mappato uno a uno con il modello Go To Market HDS ed è in grado di abilitare una serie di fattori qualitativi e quantitativi per gestire il modello”, spiegava Simonelli a ChannelBiz.it. Il canale HDS non potrà comunque prescindere da un network sempre più grande, in una realtà con anche altri nuovi distributori, che non saranno VAD, ma faranno da passtrough e saranno funzionali alla crescita”.  Ed ecco dunque

Walter Simonelli, Country Manager Hitachi Data Systems Italia
Walter Simonelli, Country Manager Hitachi Data Systems Italia

L’acquisizione di Accadis si inserisce nella strategia di focalizzazione del Gruppo Sesa sul mercato delle soluzioni IT a valore aggiunto, consentendo un ulteriore ampliamento dell’offerta a valore della divisione VAD, leader del mercato italiano, integrando le competenze e la specializzazione sviluppate da Accadis con il Vendor multinazionale Hitachi Data Systems, primario operatore dell’IT a livello globale” ha concluso Alessandro Fabbroni, Amministratore delegato di Sesa.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore