Acer Aspire Switch 10 e Iconia Tab 7, ibrido e tablet di primavera

News
Aspire Switch 10

Acer propone un 4-in-1 e due tablet consumer. Aspire Switch 10 arriva con Windows 8.1, mentre i tablet 3G con Android Kitkat. Prezzi per il tablet a partire da 139 euro, con Iconia One 7, Iconia Tab 7 costa 149 euro, da mentre l’ibrido in versione base costa 200 euro in più

Tra notebook e tablet. Le nuove proposte per la mobilità estrema in casa Acer si declinano così: con Acer Aspire Switch 10 e Iconia Tab 7. Il primo, lo dice il nome, è prima di tutto un notebook, 2-in-1, convertibile, ibrido, ma sempre notebook. Iconia Tab 7 invece è certamente un tablet.

Aspire Switch 10

Acer con Aspire Switch 10 soddisfa quattro modalità di utilizzo: come notebook, tablet, display (per riprodurre i contenuti con il display girato verso i colleghi) e tenda, cioè con il device appoggiato sui due profili lunghi. Acer Snap Hinge, la tecnologia che sfrutta in pratica un sistema a magneti permette di posizionare questo device agilmente, in pratica due ganci sorreggono il tablet, mentre un connettore a 2 vie permette di mantenere una comoda, doppia posizione. Il tablet è sganciato e agganciato tramite una forza magnetica in grado di sostenere fino a 2,8 kg ben superiore al peso del device. Acer Aspire Switch 10 è dotato di cover in alluminio, in modalità tablet lo spessore è di appena 8,9 mm, mentre completo lo spessore è di 2 c.

Acer Aspire Switch 10
Acer Aspire Switch 10

Peso complessivo di appena 1,20 KG. Il display ha risoluzione 1366×768, tecnologia IPS, Acer per rendere vivide le immagini anche se non con risoluzioni da record implementa in questo device la tecnologia Zero Air, e con Acer LumiFlex lo Switch 10 mantiene buona visibilità anche negli ambienti esterni. Non è da notebook però la memoria complessiva al massimo 64 Gbyte, e quindi viene in soccorso l’hard disk opzionale fino a 500 Gbyte, oppure i servizi cloud di Acer; sono 2 i Gbyte di Ram utilizzabili per lavorare con il processore Intel Atom Bay Trail T e Windows 8.1.

Acer vende Aspire Switch 10 con preinstallato Microsoft Office Home and Student. Oltre a tablet e tastiera è disponibile una custodia Acer Snap. Sono disponibili inoltre le interfacce micro USB, utilizzabile anche come hub e il cavo micro Hdmi-VGA per il collegamento a monitor esterni. Il vero punto di forza è però il prezzo, a partire da 349 euro.

Iconia Tab 7

Costa ben 200 euro in meno invece il semplice tablet Iconia Tab 7, disponibile anche in una versione con display HD (1280×800). Mentre tutti i modelli dispongono di un sistema di rivestimento del display anti-imprponte. Nel primo caso il prezzo è di 149 euro, perfettamente in linea, con quello che presto arriverà ad essere il prezzo mainstream per i tablet da 7 pollici, invece – a scaffale da luglio – Iconia Tab 7 HD costa 179 euro . Innanzitutto Iconia Tab 7 è anche 3G (ma non LTE), idealmente nasce come sintesi di tablet e cellulare, ha uno spessore di appena 0,9 mm e una larghezza di 11,6 cm. Pesa circa 300 grammi. In questo segmento Acer precarica l’ultima versione di Android (la 4.4 Kitkat). La Ram è di 1 Gbyte per il processore quad-core; la memoria di 16 Gbyte è espandibile tramite schedine microSD.

Acer Iconia Tab 7
Acer Iconia Tab 7

 

A completare la nuova proposta tablet arriva anche il modello base Acer Iconia One 7, che non dispone di connettività 3G, lavora con i processori Intel Atom Z2560, ha il display con risoluzione 1280×800 e quindi un formato 16:9.  L’esordio è con Android 4.2, ma questo modello sarà aggiornabile ad Android KitKat. Prezzo consigliato di 139 euro.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore