Acer conquista nuove quote di mercato

News

Gli analisti di Context rilevano un incremento delle vendite di Pc Acer
in Europa, che conquista il 12,5% di market share.

Le vendite di computer in Europa nel mese di maggio hanno determinato una accelerazione del marchio Acer, il quale adesso detiene il 12,5% di market share contro il 9,5% registrato nel medesimo periodo dell’anno passato. Con questi risultati, Acer conquista il secondo posto, subito dopo Hp, che da un anno all’altro ha mantenuto le medesime percentuali: 32% contro il 31,9% del 2003. Dopo Acer, si classificano Fujitsu Siemens Computer e Toshiba, rispettivamente con l’11,9% e il 6,3%. Entrambe in crescita. In lieve flessione Ibm, che attualmente detiene il 5,2% del mercato.
Complessivamente il mercato presenta un trend positivo, trainato dalle vendite dei notebook che nel mese di maggio hanno superato il 40% dell’intero comparto in Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia, Spagna e Svezia. I computer desktop passano invece da quasi il 60% del 2003 al 55,9% di oggi. Buono l’andamento anche dei server che crescono lievemente e passano dal 3,1 al 3,4%. Segnano il passo, seppure con un piccolissimo incremento, i Tablet Pc. Attualmente allo 0,4%.