Ai clienti Ibm piace il cloud pubblico

News

Ibm annuncia nuove partnership (SugarCrm e Ariba) e un aumento dei clienti che hanno adottato i servizi LotusLive sul cloud pubblico

Ibm ha annunciato  nuove partnership e un aumento dei clienti che hanno scelto di adottare i servizi LotusLive sul cloud pubblico. Con LotusLive Ibm mette a disposizione delle aziende i servizi integrati di e-mail, web conference, social networking e collaborazione attraverso il cloud. Le partnership di Ibm con Ariba e SugarCRM aiuteranno i clienti a trarre vantaggio dal social commerce e dal  customer relationship management (Crm) nel cloud.

In particolare, SugarCRM, fornitore di software open source per il Crm, sta integrando LotusLive nelle proprie soluzioni cloud di customer relationship management e di collaborazione online.  Queste soluzioni integrate permetteranno alle forse di vendita di semplificare il lavoro con i clienti potenziali e con quelli gia’ acquisiti durante le fasi di generazione di lead, di lead-to-cash e di gestione dei reclami. Questa soluzione sara’ disponibile in modalita’ ‘as a service’ nel corso del primo semestre del 2011.

Ariba sta invece integrando  LotusLive nel suo servizio Ariba Discovery, un servizio gratuito, semplice da fruire, in grado di dare accesso a più di 325.000 venditori appartenenti a più di 400 categorie merceologiche. Ariba Discovery per LotusLive permettera’  agli acquirenti e ai venditori di collaborare pianificando riunioni on-line, creando conferenze sul web, chattando e condividendo documenti, con una comunicazione fortemente integrata e un processo decisionale più rapido. Secondo le previsioni, il servizio sara’ disponibile nel corso del primo semestre del 2011.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore