Ai nastri di partenza gli Informatica Day

News

Il 26 maggio, a Milano, e il 9 giugno, a Roma, si terrà l’evento dedicato a clienti e prospect di Informatica

Informatica annuncia le date italiane di Informatica Day – l’evento dedicato a clienti e prospect dell’azienda che si svolgerà a Milano e Roma, rispettivamente il 26 maggio e il 9 giugno 2011. In particolare, a Milano, l’evento si terrà all’Hotel Sheraton Diana Majestic, via Piave 42, mentre a Roma, il 9 giugno, l’evento si terrà presso l’ Hotel and Resort Sheraton Golf Parco de’ Medici, viale Salvatore Rebecchini, 145.

Nel corso di Informatica Day, sarà possibile scoprire come gestire al meglio i dati master e il ciclo di vita dei dati applicativi per aggiungere valore al business e trasformare la propria azienda in un’organizzazione Data-Centric. In particolare, i maggiori esperti di Informatica saranno a disposizione per illustrare come le strategie Master Data Management e Information Lifecycle Management di Informatica sono in grado di valorizzare i dati aziendali, supportando il business. Inoltre, una sessione sarà dedicata alla presentazione delle nuove funzionalità e degli aggiornamenti introdotti nella release Informatica 9.1.

Sponsor ufficiale dell’evento sarà il partner Hp che parteciperà con un intervento dal titolo “BI e Social Media Integration: verso la definizione di una nuova strategia di Social Intelligence”.
Ogni anno le informazioni e i dati all’interno delle aziende aumentano di oltre il 65%. Questo determina non solo un aumento dei costi di gestione, ma anche un potenziale peggioramento della qualità delle informazioni. Inoltre, in seguito all’esplosiva crescita del volume dei dati con i nuovi Social Media e con l’affermarsi del Cloud Computing, la complessità aumenterà ancora di più nei prossimi anni. Allo stesso tempo, le aziende sono chiamate a far fronte a esigenze di business in continua evoluzione che richiedono notevole flessibilità e capacità decisionali tempestive. Diventa, pertanto, fondamentale poter fare affidamento e sfruttare al meglio il patrimonio informativo aziendale. Disporre di una piattaforma per l’integrazione dei dati è dunque indispensabile per ottenere informazioni in linea con la dinamicità delle esigenze di business,” afferma Fredi Agolli, country manager di Informatica Software Italia.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore