Al via BenQ Mobile in Italia

News

La società, frutto del recente accordo tra Siemens e BenQ, apre a Milano la nuova sede, sotto la guida di Ugo Govigli, ex direttore della divisione Mobile Devices di Siemens Italia.

L’accordo recentemente siglato tra Siemens Mobile e BenQ Corporation ha portato alla nascita di BenQ Mobile, una nuova realtà che si affaccia sul mercato dei cellulari come sesto produttore a livello mondiale. La nuova società ha avviato le proprie attività anche nel nostro paese, con una sede a Milano alla guida di Ugo Govigli, precedentemente direttore della divisione Mobile Devices di Siemens Italia, affiancato da Vincenzo Panza che assume il ruolo di Cfo. “Questa partnership ha dichiarato Govigli – ci consente di unire in modo complementare i punti di forza che caratterizzano entrambe le società. Tutto ciò risulta particolarmente importante su un mercato, come quello della telefonia mobile in Italia, tra i più dinamici e sensibili alle innovazioni tecnologiche, alla qualità e al design. Le risposte positive che giungono dai nostri partner commerciali confermano e rafforzano la fiducia con cui ci apprestiamo ad affrontare le prossime sfide”.
BenQ Mobile è presente da subito in oltre 70 paesi e vanta un fatturato consolidato di 5.6 miliardi di euro, con quattro unità produttive e nove centri di ricerca e sviluppo, di cui 5 in Europa. Il quartier generale si trova a Monaco di Baviera in Germania. L’accordo prevede l’uso del marchio Siemens fino alla fine del 2006; nei successivi 5 anni verranno usati i due marchi. A primavera 2006 verrà presentata una nuova gamma con un nuovo co-brand.