Alain Monié è Ceo di Ingram Micro

CarriereNews

Monié manterrà anche la carica attuale di Presidente e subentra a Gregory M. Spierkel, che resterà in azienda fino al 15 Aprile 2012

Alain Monié promosso Ceo di Ingram Micro.

Monié, che manterrà anche la carica attuale di Presidente, subentra a Gregory M. Spierkel, che resterà in azienda fino al 15 Aprile 2012 per portare a termine la transizione.

Monié, 61 anni, attualmente ricopre la carica di Presidente dell’azienda e Ceo.  Arrivato in Ingram Micro come Executive Vice President nel gennaio 2003, un anno dopo è stato nominato presidente della regione Asia-Pacifico.

Alain Moinè
<p>Alain Moinè</p>

Promosso Presidente e Ceo dell’azienda nell’agosto del 2007, ha rassegnato le dimissioni tre anni dopo per divenire Ceo di APRIL Management, azienda multinazionale asiatica. Monié è tornato in Ingram Micro il 1° novembre 2011 con il ruolo attuale, riassumendo il suo precedente incarico. Prima di entrare in Ingram Micro, Monié è stato alla guida delle attività di Honeywell International in America Latina e di quelle di Allied Signal Inc nella regione Asia-Pacifico, da dove ha condotto l’espansione dell’azienda in Cina e India.

Monié è membro del Consiglio di Amministrazione di Amazon.com dal novembre 2008, ed è stato eletto in quello di Ingram Micro nel novembre 2011.

L’azienda ha dichiarato di prevedere che le proprie entrate non-Gaap del IV trimestre, terminato il 31 dicembre 2011, superino la stima media degli analisti, il cui livello era di 55 centesimi per azione, come riportato da Thomson Reuters. I risultati del trimestre saranno comunicati il 9 febbraio 2012.

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore