Amazon, ecco il primo ordine partito dal nuovo Centro di distribuzione piacentino

News

Amazon dà il via al nuovo Centro di distribuzione di Castel San Giovanni in provincia di Piacenza. La strtutura di 60 mila metri quadrati prevede l’assunzione nei prossimi tre anni di mille persone. Ecco le foto del Centro in coda all’articolo

Amazon dà il via al nuovo Centro di distribuzione di Castel San Giovanni in provincia di Piacenza.

E’ stato un Kindle Paperwhite, il primo ordine a partire l’8 ottobre 2013 dal centro fatto da 60 mila metri quadrati di struttura, con previsione di assunzioni fino a mille persone nei prossimi tre anni sia per posizioni operative sia manageriali.Stefano Perego, Amministratore Delegato di Amazon Italia Logistica

Il primo annuncio relativo alla nascita del centro risale a inizio di quest’anno, quando Amazon Italia Logistica decretò l’inizio dei lavori della nuova struttura  poco distante dallo stesso polo logistico in cui Amazon aveva aperto il primo magazzino nell’ottobre del 2011. “In soli due anni dal nostro arrivo a Castel San Giovanni è stata aumentata la selezione e le categorie disponibili per i clienti italiani di Amazon, mantenendo un eccellente servizio. Per continuare ad offrire ai clienti di Amazon spedizioni rapide e affidabili, stiamo ora espandendo la nostra presenza con un’altra struttura, sempre a Castel San Giovanni, con dimensioni raddoppiate rispetto al precedente centro così da velocizzare ancor di più le consegne” ha dichiarato Stefano Perego, Amministratore Delegato di Amazon Logistica Italia, “Ringraziamo le autorità di Castel San Giovanni per il loro supporto, che ci ha permesso di rendere operativo questo centro in soli 8 mesi”. Amazon - Centro di distribuzione di Castel San Giovanni – interni 5

I primi dipendenti sono già operativi all’interno della struttura di Castel San Giovanni, ma le operazioni di recruiting sono ancora in corso. In totale, saranno fino a mille le posizioni disponibili nei prossimi 3 anni, relative a posti sia a tempo indeterminato sia stagionali. Le opportunità di lavoro riguardano ruoli come addetto alla ricezione merci, allo smistamento, all’imballaggio, alla spedizione, e anche posizioni di Teamleader e manageriali.

Il nuovo centro di distribuzione conterrà anche gli articoli di tutte quelle aziende italiane interessate a vendere i loro prodotti attraverso Amazon Marketplace e a spedirli tramite il servizio di logistica Fulfilment by Amazon (FBA), in cui Amazon si occupa di ricevere, stoccare, smistare, imballare e spedire la merce così come di fornire il servizio di assistenza clienti. Amazon Marketplace è la piattaforma per migliaia di aziende per vendere i loro prodotti a milioni di clienti in tutta Europa utilizzando un unico account venditore.

Ma non è da dimenticare il sospetto della magistratura anche su Amazon. Oggi, che sono partiti i controlli e le verifiche anche su Apple, anche su Amazon sale il problema dell’Iva non pagata (sugli ebook è ora del 22%) facendo così concorrenza sleale.

Amazon Centro logistico Castel San Giovanni (PC)

Image 1 of 5

Amazon
Centro di distribuzione di Castel San Giovanni (PC)

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore