Anche i cellulari si infettano

News

Trend Micro scopre il primo virus in grado di infettare i dispositivi mobili Symbian Series 60, ma anche i Pc Windows.

Un’altra brutta notizia per quanto riguarda la sicurezza. Trend Micro ha scoperto un nuovo virus, chiamato SYMBOS_CARDTRP.A, in grado non solo di infettare i cellulari basati su Symbian Series 60, ma di passare anche sui computer che utilizzano il sistema operativo Microsoft Windows. Due le modalità di infezione: ricevendo il malware manualmente tramite Bluetooth o Mms; oppure scaricando e installando il malware dal Web.
Da tempo gli esperti in sicurezza prestano attenzione sui malware di tipo mobile, ma fino ad ora non vi erano stati allarmi particolari, perché si era rilevata una minima capacità di diffusione. Ora la minaccia si fa più reale e consistente. SYMBOS_CARDTRP.A si propaga via Bluetooth entro un raggio di 10 metri; l’infezione risiede nella memory card del dispositivo mobile. Il malware sovrascrive le normali applicazioni installate sul dispositivo colpito sostituendole con copie non funzionanti, portando a un blocco operativo del sistema. Se inseriamo la memory card infettata nel relativo slot del computer, possiamo infettare anche il Pc. A quel punto, il virus può propagarsi su altri apparecchi.
Per Trend Micro, il virus è ancora agli inizi e non ha ancora manifestato la sua reale potenza, ma è opportuno prestarvi attenzione. Ci si può difendere evitando di accettare applicazioni o Sms non richiesti provenienti da sconosciuti e scaricare applicazioni solamente da siti sicuri. E in ogni caso verificare che l’applicazione scaricata sia effettivamente quella desiderata.