Apple, Blackberry, Telecom e Nokia: l’autunno caldo delle Tlc e degli operatori

News
apple, ipad, apple ipad@shutterstock

Apple festeggia, BlackBerry ceduta, in parte, a Fairfax, Telecom Italia ceduta a Telefonica e, poco tempo fa la divisione cellulari di Nokia a Microsoft. Inizia l’autunno caldo delle Tlc e dei produttori di device

Apple festeggia, BlackBerry venduta in parte a Fairfax, Telecom Italia ceduta a Telefonica e, poco tempo fa la divisione cellulari di Nokia a Microsoft.

In questi giorni le Tlc e gli operatori/costruttori di device affrontano una nuova primavera. Se da un lato, come riporta RaiNews24, “c’è chi brinda per i successi e dall’altra chi fa piani strategici per cercare di sopravvivere. Luci e ombre nel super competitivo mercato degli smartphone”, dall’altra c’è chi festeggia. E’ il caso del colosso di Cupertino.

code, prezzi, iphone, ipad, apple@shutterstock

Apple ha annunciato di aver venduto nove milioni di nuovi iPhone 5s e iPhone 5c a pochi giorni dal lancio dei nuovi modelli e festeggia il miglior lancio di sempre: “l’amministratore delegato di Cupertino Tim Cook ringrazia i clienti e li rassicura: stiamo facendo di tutto per rifornire i magazzini di nuovi Iphone 5s”. Dall’altro canto, dopo aver perso il treno, in un paio di occasioni, sulla corsa ferrata nel mondo degli smartphone e della tecnologia mobile Blackberry.

Il colosso canadese, primo produttore di smartphone di successo (tra i suoi estimatori il presidente Obama) ha annunciato che manderà a casa 4500 dipendenti, il 40% del personale.

Blackberry Z10

A fronte di una perdita di 1 miliardo di dollari ha deciso poi di cedere 4,7 miliardi della società al consorzio guidato da Fairfax capital. L’obiettivo di Fairfax sarà quello di far uscire Blackberry dalla Borsa. Ieri il titolo è stato sospeso dopo il crollo verticale delle quotazioni.

E mentre Apple gongola anche per il successo del nuovo sistema operativo, iOs7 è stato scaricato da 200 milioni di persone, di Blackberry rimarrà anche una app, Blackberry messenger, per Iphone e Android e decine di apparecchi venduti e ancora usati in tutto il mondo. Anche se la produzione non si ferma: è stato annunciato un nuovo modello il Blackberry Z30 che sarà il più veloce e avanzato dell’azienda. Ma Apple non si ferma qui e, come riporta Mf-Dj, a un giorno di distanza dal rilascio dei dati sulle vendite record di nuovi iPhone, Apple ha presentato la nuova linea di iMac, il prodotto con il quale la società continua a presidiare il mercato dei Pc tradizionali.

I nuovi modelli presentano una serie di novità a partire da un processore Intel quad-core di quarta generazione, passando per una migliore risoluzione e un sistema wireless più evoluto. Migliorate anche le schede di memoria flash. I prezzi dei nuovi iMac variano da un minimo di 1.300 a un massimo di 2.000 dollari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore