Apple festeggia con le App delle meraviglie

News
app store@shutterstock

Gli sviluppatori dell’App Store hanno guadagnato un totale di 25 miliardi di dollari derivanti dalla vendita di app e giochi. L’introduzione di iOS 8, l’aggiornamento più significativo di iOS

Apple festeggia il nuovo anno e archivia il vecchio con un fatturato crescita del 50% e le app hanno generato entrate per oltre 10 miliardi di dollari per gli sviluppatori.

Gli sviluppatori dell’App Store hanno guadagnato un totale di 25 miliardi di dollari derivanti dalla vendita di app e giochi. L’introduzione di iOS 8, l’aggiornamento più significativo di iOS, ha fornito agli sviluppatori la capacità di creare nuove app e di offrire funzioni che sono state apprezzate dai clienti dell’App Store in tutto il mondo.

Sviluppatori di ogni dimensione, fra le 24 categorie dell’App Store, creano app per iOS; fra loro spicca un segmento particolarmente ispirato, la nuova generazione di sviluppatori indipendenti di giochi, come l’inglese ustwo, che ha creato il gioco Monument Valley, l’australiana Hipster Whale, che ha dato vita al gioco Crossy Road, e lo sviluppatore americano Sirvo, inventore di Threes!, un puzzle game decretato gioco dell’anno dell’App Store per iPhone. app store@shutterstock

L’innovazione degli sviluppatori sull’App Store è stata alimentata nel 2014 da iOS 8 con l’introduzione di Swift, un nuovo linguaggio di programmazione che consente agli sviluppatori di creare app incredibili ancora più facilmente, e dei framework HealthKit e HomeKit. Grazie a HealthKit, gli sviluppatori di app per la salute e il fitness possono condividere i dati con l’app Salute, mentre il framework HomeKit permette di creare software capaci di rilevare, configurare, comunicare e controllare i dispositivi di domotica. iOS 8 ha introdotto gli sviluppatori a Metal, una tecnologia grafica, creata per ottimizzare le prestazioni dei chip A7 e A8, che i principali sviluppatori di giochi nel mondo stanno adottando.

Nel 2014, l’App Store ha inoltre svelato nuove funzioni per gli sviluppatori, fra cui le anteprime delle app e i bundle di app, TestFlight per il beta testing delle app in pre-release, una Categoria Bambini ulteriormente ampliata per app appositamente create per bambini sotto i 12 anni, il circuito China UnionPay come opzione di pagamento per i clienti in Cina, e Apple Pay, per pagamenti sicuri ancora più facili. Sempre più banche e crediti cooperativi supportano Apple Pay, che attualmente rappresenta circa il 90% del volume di acquisti tramite carta di credito negli Usa. Importanti catene, fra cui Bloomingdale’s, Disney Store, Duane Reade e Walgreens, permettono ai propri clienti di godere della facilità, sicurezza e privacy di Apple Pay.

Alcune delle app più famose, incluse HotelTonight, OpenTable, Target e Ticketmaster, stanno a loro volta sfruttando la praticità e la privacy garantite da Apple Pay, per offrire agli utenti un modo ancora più semplice di fare acquisti sicuri.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore