Apple pensa al taglio degli ordini dell’iPhone

News
iPhone@shutterstock

Jefferies prevede che Apple taglierà gli ordini di iPhone per il terzo e quarto trimestre. Lo ha affermato l’analista Peter Misek, che ha aggiunto che Apple ha già rivisto al ribasso i suoi piani, tagliando gli ordini di iPhone

In Europa Android guadagna market share a spese di Apple iPhone.

Mentre lo smartphone di Apple cala dal 25% al 20%, secondo IDC, Android è salito dal 55% al 69%, totalizzando 21,9 milioni di unità vendute.

In Europa Samsung guadagnava nel primo trimestre il 31%, mentre Apple lasciava sul terreno l’11%. Fra i Top vendor del primo trimestre, Samsung è prima con il 14,3%, Apple seconda (in calo) al 6,2%, Sony è terza al 3.2% (in crescita del 100%); chiudono LG quarta al 2,4% in crescita del 380% e Nokia all’1,6% (in flessione del 30%).

In India l’iPhone rischia addirittura l’irrilevanza: nel Paese che fa parte dei Brics, Android domina con percentuali bulgare del 90%.

In questo scenario, dove la macroeconomia gioca il suo peso (in Europa si fa i conti con l’euro-recessione), Jefferies prevede che Apple taglierà gli ordini di iPhone per il terzo e quarto trimestre. Lo ha affermato l’analista Peter Misek, che ha aggiunto che Apple ha già rivisto al ribasso i suoi piani, tagliando gli ordini di iPhone da 40-45 milioni di unità a 25-30 milioni nel terzo trimestre; e nel quarto trimestre da 60-65 milioni a 50-55 milioni di pezzi.

iPhone 5, Apple taglia gli ordini
iPhone 5, Apple taglia gli ordini
Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore