Apple sposta il lancio dell’iPad a fine maggio

News

Un comunicato ufficiale di Apple spiega la decisione sostenendo che la domanda di iPad dei consumatori americani è andata oltre le previsioni. Il 10 maggio si alza il sipario sui prezzi

Apple ha confermato il rinvio del lancio dell’iPad a fine maggio, anche in Italia. Con un comunicato ufficiale, Apple precisa che: “La domanda dei consumatori americani è stata più forte del previsto – spiega il colosso di Steve Jobsé stata una decisione difficile da prendere”.

Apple ha venduto oltre 500 mila iPad nella prima settimana dal lancio americano. I consumatori internazionali potranno cominciare a ordinare il tablet in prevendita lunedì 10 maggio. In quella stessa data saranno annunciati i costi.

Le prime consegne sono previste per la fine di quel mese, si legge nella stessa nota della società. Il 10 maggio, poi, Apple renderà noti i prezzi di iPad in euro.

Da quella data saranno aperti i pre-ordini. Ma chi effettuerà il pre-ordine il 10 maggio, rischia di farlo alla cieca: per esempio Vodafone non renderà noti i piani tariffari fino al 30 maggio. Solo nelle prime 15 ore, Apple ha venduto 5,5 iPad al secondo: iPad ha battuto iPhone.

Le applicazioni su App Store si attestano a quota 185mila, di cui 3.500 adattate o realizzate per iPad. In meno di una settimana gli utenti del Tablet multitouch di Apple hanno scaricato 3,5 milioni di Web apps su iPad (di cui 600mila e-book). Sono più di 830 i videogiochiproposti su App store per iPad.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore