Apple: tra Ping e i nuovi iPod parte la sfida prenatalizia

NewsProdotti

Steve Jobs, patron di Apple, ha svelato le novità di casa: dalla nuova versione del sistema operativo iOS, ai nuovi modelli di iPod (il nuovo Nano è grande quanto un francobollo), e la sfida a Facebook con Ping, il social network dedicato alla musica

Tra il nuovo social network musicale e i nuovi iPod ci sta Apple. Dalla conferenza allo Yerba Buena Center di San Francisco, il patron della Apple, Steve Jobs ha svelato le ultime novità di casa e annunciato quelle prossime in divenire che saranno ‘cotte a puntino’ proprio per la stagione prenatalizia.

Tra queste ultime spicca Ping, il social network dedicato alla musica integrato nella versione numero 10 di iTunes.  Non è un mistero se viene subito in mente una diretta sfida a Facebook in questo senso.

Steve Jobs durante la presentazione di Ping

Come si legge su Itespresso.it, le novità consistono in: l’album con canzoni; Ping, il social network musicale (con 160 milioni di followers potenziali) per sapere cosa stanno ascoltando gli amici (”quando Facebook e Twitter incontrano iTunes“); Airplay, che sarà rilasciata a novembre, consiste nello streaming di contenuti da dispositivi iOS a Apple TV.

E, proprio quest’ultima, si apprende dalla rete, sarà un po’ la rinascita dopo il ‘flop’ della prima versione. In particolare, Apple Tv azzera lo storage se l’utente video noleggia e non archivia e permette lo stream dei contenuti senza necessità di sincronizzazione. Per il momento non sarà venduta in Italia.

Apple Tv

Il prezzo dei film in HD in prima visione a noleggio è di 4.99 dollari, mentre i programmi in HD da Abc e Fox costano 99 centesimi, grazie agli accordi siglati con Apple. Apple Tv (in arrivo fra 4 settimane al prezzo di 99 dollari) ha un telecomando e consente lo streaming di Netflix e di guardare video di YouTube, vedere le foto da Flickr e usare MobileMe e trasmettere wi-fi il materiale del proprio personal computer.

Apple rilascia iOS 4.1 per sanare falle nel sensore di prossimità, nel Bluetooth e riguardo alle performance di iPhone 3G. Ma in arrivo è iOS 4.2 anche per iPad.

Durante la conferenza, Jobs, partendo dai dati ha rivelato che finora sono stati venduti 275 milioni di iPod. Tra le novita lo Shuffle, l’antesignano degli iPod, il nuovo è stato aggiornato con bottoni per navigare ed è più piccolo del precedente: in cinque differenti colori, ha una durata di 15 ore di musica e costa 49 dollari.
 
Il Nano è diventato un minuscolo quadrato di 3 cm di lato con comandi touchscreen, radio Fm, 24 ore di musica: la versione da 8GB costerà 149 dollari e 179 quella da 16GB.

Per saperne di più leggi tutte le novità su ITespresso.it e su Gizmodo

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore