Archos 101 XS 2, tablet e tastiera al giusto prezzo

Prodotti
Archos 101 XS 2

SLIDESHOW – Archos 101 XS 2 è il tablet quad-core con Android Jelly Bean venduto a meno di 300 euro completo di tastiera che funge anche da cover. Ideale anche per la scuola

In prova il nuovo tablet Archos 101 XS 2 disponibile ora anche in Italia, il cui arrivo cade regolare a distanza di circa un anno dal modello precedente Archos 101 XS. Questo tablet, su base Android, arriva equipaggiato con Jelly Bean (Android 4.2).  Si tratta di un tablet molto economico, ma con alcuni punti di forza singolari in questo segmento di prezzo.

Il più ‘visibile’ di questi è certamente la tastiera di serie, già inclusa nella confezione, che servirà sia come cover per il tablet (quindi non c’è bisogno di acquistare una custodia a parte per proteggere il display), sia come tastiera vera e propria, sia come dock di ricarica, essendo fornita di interfaccia micro Usb host. Il tablet vi si aggancia tramite contatti magnetici e poi poggia su una sorta di piccola vela plastica che l’utente avrà l’accortezza di sollevare prima dell’utilizzo.

In questo modo Archos 101 XS 2 si propone subito come postazione, non solo per fruire i  contenuti, ma anche per crearne di nuovi senza troppa fatica. Dal punto di vista ergonomico la soluzione di Archos ha due piccoli limiti. Non è possibile variare l’inclinazione del tablet quando si usa con la tastiera che non è retroilluminata. Invece ora il tablet quando è chiuso disattiva il display.

Archos 101 XS 2 ha un display con diagonale da 10 pollici con la risoluzione 1.280×800 pixel e tecnologia Ips, migliorato rispetto a quello dell’anno precedente. La Cpu Arm Cortex A9 che lavora a 1,6 GHz beneficia ora di 2 Gbyte di Ram, il doppio rispetto a quella del modello precedente, lo spazio per applicazioni e dati è però di appena 16 Gbyte (espandibile con schedine esterne). Lo chassis del tablet completamente in policarbonato, pur mantenendo colore e linee di massima del modello precedente, ha subìto qualche cambiamento di sostanza.

Archos 101 XS 2, il sistema per sorreggere il display innestato sulla tastiera
Archos 101 XS 2, il sistema per sorreggere il display innestato sulla tastiera

 

La Webcam da 2 Megapixel frontale è stata posta sul lato lungo superiore, ne è presente da questa versione un’altra sempre con sensore da 2 Megapixel sul profilo posteriore, le interfacce sono state posizionate sul profilo destro in ordine variato: così dal basso si ha a disposizione il connettore micro Usb, il lettore di schedine microSD, la porta mini Hdmi e infine la presa per le cuffie e il microfono. Inoltre i diffusori occupano quasi completamente i profili destro e sinistro.

La combinata tablet e tastiera pesa oltre 830 grammi, ma il solo tablet circa 630 e la tastiera appena 200 gr. Questo favorisce nel complesso un’ottima portabilità, considerato che il set completo estende non di poco la facilità d’utilizzo senza spese aggiuntive. Non vi sono note di miglioramento rispetto alla proposta dello scorso anno per quanto riguarda la leggerezza del device.

Il sistema WiFi lavora su doppia banda a 2,4 e 5 GHz, e sono supportati gli standard b/g/n ma non il più recente ac. E’ comoda invece la visualizzazione in streaming via DLNA dei video sul tablet direttamente su un televisore compatibile. Archos 101 XS 2 include il ricevitore Gps e i sensori di accelerazione e movimento.

Per quanto riguarda la dotazione software, la caratteristica più di spicco è la presenza di OfficeSuite 6 nella versione Pro. In questo modo Archos 101 XS 2 si candida come device anche per utilizzo scolastico a un prezzo davvero concorrenziale. Archos inoltre propone una collezione di software multimediali direttamente dal proprio Archos Media Center.

Archos 101 XS 2

Image 1 of 11

Archos 101 XS 2 il contenuto della confezione
Tablet e tastiera/cover sono compresi insieme alla presa di alimentazione con già gli adattatori per Italia, Uk e per gli Usa

Archos 101 XS 2, impressioni e giudizio

Rispetto alla proposta dell’anno scorso – la prima versione di Archos 101 XS – da un lato la dotazione hardware di Archos 101 XS 2 favorisce un utilizzo del tablet più completo, e la possibilità di giocare con maggiore fluidità, il processore Quad Core in questa fascia è gradita sorpresa, la dotazione di 2 Gbyte di Ram ricolloca questa proposta nella media. Non si può comunque parlare di una dotazione da primo della classe, soprattutto per quanto riguarda la fotocamera posteriore, davvero una soluzione di base, ma pur sempre un’innovazione per il 101 XS.

Per gli utenti più giovani l’inclinazione tra tablet e tastiera potrebbe non essere affatto un problema e allora Archos 101 XS 2 sarebbe davvero da prendere in considerazione per la fascia di prezzo cui viene proposto. Tablet con tastiera inclusa a  269 euro non ce ne sono disponibili in commercio molti. Discreta la qualità audio, ma questo tablet farà apprezzare Archos soprattutto per aver portato sul mercato una soluzione completa quad-core a un prezzo sensibilmente inferiore ai 300 euro. Diretta collisione sia con le proposte di base Acer, sia Asus.

 

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore