Arcserve dopo Ca prende quota: a tutto backup e canale

Strategie
Gianpaolo Sticotti, Channel Sales Director di CA Technologies

Arcserve è società indipendente dal 1 agosto 2014 dopo il completamento della vendita della società alla società di investimento con oltre 3 miliardi di dollari di capitali in gestione, Marlin Equity Partners. I vertici della società spiegano le strategie, anche di canale

Arcserve è società indipendente dal 1 agosto 2014 dopo il completamento della vendita della società alla società di investimento con oltre 3 miliardi di dollari di capitali in gestione, Marlin Equity Partners. Con sede a Minneapolis in Minnesota, la società segue 43 mila clienti in tutto il mondo e, tra gli obiettivi, c’è la nuova fase di espansione come società indipendente.

Gianpaolo Sticotti, sales director Italy & Iberia, introduce la presentazione di Christophe Bertrand, Vp product marketing della società. Arcserve continuerà a fornire soluzioni per la protezione dei dati  potendosi concentrare completamente su questo mercato. Bertrand, presentando la società, ha sottolineato come “non siamo più CA Technologies abbiamo clienti, partner, supporto nostri perché sarebbe stato difficile sviluppare quello che andreamo a fare con la struttura di Ca. Pertanto abbiamo trovato una società di investimento, la Marlin Equity Partners che è diventata nostro financial sponsor e siamo diventati indipendenti da agosto”.

Con una presenza in oltre 50 paesi e con più di 100 partner di distribuzione, la società indipendente Arcserve manterrà l’attenzione sulla fornitura di soluzioni di protezione dei dati unificata per i clienti attraverso la rete di oltre 7.500 rivenditori e 700 fornitori di servizi gestiti in tutto il mondo.

Arcserve è 100% canale è come obiettivo ha “quello di diminuire la complessità e il disordine nelle infrastrutture di protezione dei dati dei clienti e fornire soluzioni per i sistemi fisici e virtuali”, ha spiegato Mike Crest, ceo, in una nota della società. Per raggiungere questo obiettivo Crest individua nell’indipendenza un fattore di agilità e di investimenti più rapidi ed espansioni in nuove opportunità di mercato. Arcserve è focalizzata sulla rete globale di distributori, rivenditori e fornitori di servizi come società stand alone.

Gianpaolo Sticotti, Channel Sales Director di CA Technologies
Gianpaolo Sticotti

Stiamo già pensando di accelerare le opportunità di business e il lancio di nuovi programmi”, ha sottolineato Eric Heddeland, Sr director Emea Southern Region and Middle east Africa. Sticotti si sofferma sulla parte di canale italiana annunciando novità, particolari scontistiche garanzie che favoriscano il business portato dai partner. Come per esempio la promozione di Arcserve con sconti fino al 35% e voucher Amason da 250 euro.

Dopo aver lanciato la soluzione di assured recovery Arcserve Unified Data Protection (UDP), la palla passa ai partner, ma non senza qualche agevolazione. “Diciamo: caro partner aiutaci a incontrare un nuovo rivenditore , ti garantiamo un extrasconto fino al 35% e se qualche partner, entro Natale, registra un lead per un appuntamento con il team di vendita riceverà un voucher di 250 euro da spendere su Amazon. Allo stesso tempoprecisa Sticottise il partner inviterà qualcuno a una presentazione WebEx di Arcserve riceverà altri 25 euro per ogni persona portata. Inoltre, nello stesso periodo lo sconto per la registrazione delle transazioni competitive per tutti i prodotti UDP aumenterà di un ulteriore 10% che, per i partner equivarrà a un margine del 35% che potrà essere richiesto attraverso il portale di registrazione delle transazioni inserendo il codice Swap Out nel nome dell’opportunità. Inoltre, per dare garanzia ai partner ci appoggiamo allo strumento della deal registration: un partner registra l’opportunità tradizionalmente nel nostro portale”, spiega Sticotti.

Sulla base dei risultati della soluzione Arcserve Unified Data Protection, lanciata nel maggio 2014, Arcserve ha annunciato l’ampliamento del proprio portafoglio prodotti con piattaforme basate su UDP destinate al settore Purpose Built Backup Appliance, il cui ingresso sul mercato è previsto per i primi mesi del 2015.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore