Array e Horus: promozione sulla messa in sicurezza dei dati

News

Array Networks e Horus Informatica lanciano una promozione rivolta ai nuovi clienti che acquisteranno Array DesktopDirect. Per tutto il trimestre estivo, un certificato di business continuity di 30 giorni gratuito e una giornata di intervento tecnico specialistico

Array Networks e Horus Informatica contribuiscono a dare impulso in un momento di crisi all’economia con una promozione rivolta a tutti i nuovi clienti che acquisteranno la soluzione Array DesktopDirect appartenenti alle aree di Milano e Provincia per l’implementazione di una soluzione in grado di garantire produttività e business continuity.

L’offerta avrà corso per tutto il trimestre estivo e consiste in un certificato di business continuity di 30 giorni gratuito – per un valore che va da 2.700 euro fino a oltre 100 mila euro a seconda della dimensione dell’azienda –  al quale va aggiunta una giornata gratuita di intervento tecnico specialistico per l’implementazione / training on the job della soluzione per tutta la durata della promozione nella formula try & buy in modo che tutte le aziende possano decidere di valutare la soluzione e di confermarne l’acquisto solo dopo essere sicure della piena soddisfazione delle aspettative, delle caratteristiche e performance.

Array DesktopDirect è una caratteristica unica della soluzione Spx Serie Universal Access Controller (Uac) che consente di offrire alle aziende produttività immediata per i dipendenti attraverso il controllo remoto del proprio desktop dell’ufficio.

Gli utenti accedono tramite browser a una Url, inseriscono una sola volta le credenziali di accesso (single sign-on), cliccano una icona del desktop e si trovano immediatamente a lavorare sul loro desktop dell’ufficio.

La semplicità di questa soluzione consente agli utenti di essere immediatamente produttivi con il minimo impegno in termini di supporto: utilizzando solamente la tastiera, il video ed i movimenti del mouse attraverso la rete, DesktopDirect limita le perdite di dati, la latenza, le esigenze di formazione e le chiamate all’help desk.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore