Arriva Niagara

News

Sun annuncia il lancio del nuovo processore UltraSparc T1 su una nuova gamma di server destinati al Web market.

Il nuovo processore sviluppato da Sun Microsystems, il cui nome in codice era Niagara, sarà utilizzato su una nuova linea di server. UltraSparc T1, questo il nome commerciale, rappresenta un’innovazione per Sun e ha come mercato di riferimento il Web. Secondo Jeff Kohout, vice presidente marketing di Sun Scalable Systems Group, questo processore non ha rivali sul mercato, in termini di efficienza, prestazioni e potenza. “?Ci vorranno diversi anni, almeno 5, prima che un concorrente riesca a raggiungerci”, sottolinea. UltraSparc T1 si basa sulla presenza di ben 8 core, ciascuno con quattro thread, per un totale complessivo di 32. Oltre a prestazioni di altissimo livello, il nuovo processore assicura un basso consumo di energia. T1 entra in concorrenza con i server basati su processore Intel Xeon, ma può competere anche con i sistemi Sun Galaxy che utilizzano il processore Opteron di Amd. Anche se le soluzioni si rivolgono a mercati differenti. Per ora i nuovi server con UltraSparc T1 potranno essere utilizzati solo in ambiente operativo Solaris, ma Sun invita gli sviluppatori degli altri sistemi, compreso Linux e Windows, a far sì che i loro software girino sulle nuove macchine.