Arrivano i notebook Hp con Turion mobile a 64 bit

News

Hewlett Packard annuncia la disponibilità dei nuovi portatili equipaggiati con il processore mobile Turion a a 64 bit.

Dopo il recente debutto su una serie di notebook a edizione limitata, il nuovo processore mobile Turion a 64 bit, entra ora a far parte di una nuova gamma di portatili Hp. Turion è il primo processore mobile che si avvale della tecnologia a 64 bit attraverso l’impiego di estensione di memoria a 64 bit. Grazie a questa tecnologia, i notebook con questo processore assicurano elevata velocità e prestazioni migliori. Turion sfida la versione a 64 bit di Intel, Pentium M, sul suo terreno. Intel, infatti, domina tradizionalmente il segmento dei notebook, quello a maggior crescita osservando i rapporti degli analisti. Fino a oggi i clienti Hp non potevano usufruire dei benefici della tecnologia a 64 bit, perché i suoi modelli utilizzavano solo i 32 bit con Windows Xp. Nel mese di aprile, Microsoft ha annunciato il rilascio della piattaforma Windows a 64 bit, suppure ancora con molti limiti. Chi acquista un computer prima del 31 luglio potrà passare da 32 ai 64 bit gratuitamente.