Asus: più notebook in volumi e stabilità nei netbook

News

Andrea Galbiati, neo country manager della filiale italiana e greca, parla del suo nuovo ruolo (era direttore commerciale) e della strategia all’insegna della continuità con il passato

E’ in Asus dall’inizio dell’anno come direttore commerciale, ma ora che Andrea Galbiati è country manager della filiale italiana (e greca) la strategia di approccio al mercato non cambia. “Il mio mandato è in assoluta continuità con quello di Luca Rossi (ndr, country manager uscente), con il quale avevo definito le strategia a gennaio”. Ora l’obiettivo è di consolidare un risultato non facile in un anno difficile”. L’ambizione è quella di registrare una crescita dei notebook in volumi del 20%, mantenere il volume dei netbook sui livelli del 2008.

Leggi qui l’intervista completa

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore