Asus ZenFone Max, campione di batteria in dual sim

Prodotti
0 0 Non ci sono commenti

Arriva anche in Italia il nuovo smartphone Asus Zenfone Max, display da 5,5 pollici e batteria da 5000 mAh. Il prezzo intorno ai 250 euro

Sottile, con i bordi arrotondati proprio come iPhone, con il suo profilo dall’aspetto metallico, nelle due varianti bianco e nero, con la cover in pelle goffrata, ma soprattutto grande! In modo da poter ospitare una batteria addirittura da 5000 mAh ai polimeri di litio. E’ questa ultima la caratteristica che associata a una bilanciata dotazione hardware permette ad Asus ZenFone Max (ZC550KL) di differenziarsi nel panorama delle proposte e durare tanto, tantissimo, per guardare video per una notte e un giorno interi (oltre 22 ore), sfruttare il WiFi quasi per un giorno e mezzo e – se serve – anche per ricaricare altri dispositivi, della serie: “Al tuo smartphone manca un po’ di batteria? Te la regalo!”.

Asus ZenFone Max
Asus ZenFone Max

Max è l’ultima delle proposte della famiglia ZenFone. Si tratta di uno smartphone con display da 5,5 pollici IPS, con la risoluzione 1280×720 e protetto con Corning Gorilla Glass 4. Caratteristica non da top di gamma, quella relativa alla risoluzione, che permette però di badare al sodo e allo smartphone di durare di più, e senza farsi notare come ‘figlio di un dio minore’. Generosa la fotocamera posteriore con un sensore PixelMaster da 13 MP e apertura massima f2.0, lo smartphone mette a fuoco sfruttando una tecnologia laser che lavora in appena 3 centesimi di secondo.

Con l’opzione Luci Basse la dotazione di Zenfone non va in crisi nemmeno negli scatti al buio e consente ugualmente di scattare. E’ disponibile il Flash Dual Led Real Tone con doppia tonalità per bilanciare meglio la temperatura colore e la potenza di calcolo che serve per un funzionamento con qualsiasi applicazione e per muovere Android 5.0 Lollipop con Asus ZenUI 2.0 è l’affidabile Qualcomm Snapdragon S410, quad-core a 1,2 GHz (per una volta, uno ZenFone senza Intel) con 2 Gbyte di RAM e 16 Gbyte di memoria per le app, espandibile con microSD fino a 64 Gbyte.

Asus ZenFone Max
Asus ZenFone Max

Peccato non sia disponibile con l’ultima versione di Android.  Asus ZenFone Max arriva sul canale italiano in questi giorni, a favore di una possibile scelta la disponibilità dello smartphone con dual sim (per la precisione due micro SIM). Il comparto della connettività contempla Bluetooth 4.0, Wifi n e ovviamente connettività LTE, ma solo per una delle due SIM.

Qui di seguito le specifiche tecniche, così come comunicate dal produttore che notifica la disponibilità sul canale intorno ai 250 euro (IVA inclusa):

ASUS ZenFone Max (ZC550KL)
Processore Qualcomm Snapdragon S410, quad-core (1.2 GHz)
Sistema operativo Android 5.0 Lollipop con ASUS ZenUI 2.0
Display 5,5” con risoluzione 1280 x 720 (HD)
Angoli di visualizzazione di 178°
Display IPS con luminosità 400cd/m2 a laminazione completa
Corning Gorilla Glass 4 antigraffio con rivestimento anti-impronta
Fotocamere PixelMaster Posteriore: 13MP, lenti auto-focus a 5 elementi con apertura f/2.0, flash dual-color Real Tone.
Frontale: 5MP, lente grandangolare 85° con apertura diaframma f/2.0, funzione Selfie Panorama
12 funzioni PixelMaster tra cui modalità Luce Bassa, Risoluzione Super (Super HDR), Ritocco fotografico, Manuale (impostazioni professionali) e Animazione GIF
Registrazione video Registrazione video HD 1080p HD
Connettività Wi-Fi 802.11n b/g/n
Bluetooth 4.0
3G: HSPA+ 42/5.76 Mbps
4G/LTE Cat4 DL: 150 Mbps
Dual SIM Dual Stand By
Memoria e archiviazione 2 GB RAM
16GB eMMC
5 GB di spazio Asus WebStorage gratis per sempre
Porte 1 Mic-in Audio/Cuffie, 1x MicroUSB, 1x Micro SD fino a 64 GB, supporto Miracast
Sensori di posizionamento GPS, A-GPS, GLONASS, BDS
Altri sensori Accelerometro, prossimità, luce ambientale, giroscopio, bussola digitale e sensore effetto Hall
Batteria 5000mAh ai polimeri di litio
Colori Bianco e Nero
Dimensioni
(A x L x P)
156 x 77,5 x 10,55
Peso 202 grammi

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore