Asystel Business Solution firma con Microsoft per ritrovare le Pmi

News

Asystel Business Solution firma l’accordo commerciale con Microsoft per sostenere progetti ad hoc per le Pmi

Focus sul mondo delle Pmi. E’ questo l’obiettivo che emerge dall’accordo commerciale tra Asystel Business Solution, società parte della capogruppo Asystel holding e specializzata nell’implementazione di progetti basati sulla piattaforma Microsoft Dynamics Nav, e Microsoft.

In base ai termini dell’accordo, le piccole e medie imprese potranno usufruire di un’offerta tecnologica e di una suite di servizi di assistenza, consulenza e supporto appositi per le specifiche, loro, esigenze.

La proposta verticalizzata di Asystel Business Solution, in particolare, farà riferimento a sei soluzioni dedicate: ASY4Job (produzione su commessa cliente) ASY R&V (produzione rubinetti e valvolame) Nav Rental (noleggio e vendita beni e servizi) Asy Bridge (integrazione tra Dynamics Nav e tesoreria anticipata) Asy BI (ambiente di analisi del business su piattaforma Microstrategy) Asy Mail (gestione invii automatici di documenti gestionali via mail).

Altrettanto articolata l’offerta dei servizi, che si baserà sul supporto globale all’azienda cliente rispetto alle infrastrutture software e hardware, alla consulenza prestata in ottica di integrazione tra progetti e prodotti che risiedono su piattaforme differenti e allo sviluppo di processi di monitoraggio dei sistemi informativi.

“La nuova politica commerciale intrapresa da Microsoft per sostenere il business legato alla diffusione delle proprie soluzioni di Erp sceglie di premiare i partner più proattivi sul mercato, quelli che non guardano solo al fatturato, ma che badano anche alla crescita, nel tempo, del parco clienti. Asystel Business Solution – spiega Emanuela Verzeni, direttore commerciale di Asystel e di Asystel Business Solution –  ha contribuito al raggiungimento dell’obiettivo, portando a sessanta il numero dei propri clienti italiani della piattaforma Nav e accedendo, per questo, al supporto marketing e agli asset per la fase di pre vendita che spettano ai trenta partner selezionati dal vendor come strategici per l’offerta di soluzioni gestionali. Per noi, si tratta di risorse di grande importanza, fondamentali per aumentare l’appeal del nostro marchio sulle piccole e medie imprese, un target su cui punteremo con decisione nel corso del 2011”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore