Atos acquisirà Kpn

News

Laccordo prevede il passaggio di circa seicento dipendenti Kpn alla divisione Consultancy & System Integration di Atos Origin.

Dopo lacquisizione delle attivit data center di Kpn avvenuta lo scorso ottobre, Atos Origin firma un nuovo accordo con lintento di rafforzare la propria posizione nellambito dei servizi Telecom non solo nei Paesi Bassi, ma pi in generale in tutta Europa. Lannuncio, in attesa dellapprovazione delle autorit competenti, prevede il passaggio di circa seicento dipendenti di Kpn nella divisione Consultancy System Integration di Atos Origin. Poche settimane fa, inoltre, la societ aveva concordato con Kpn la gestione dei servizi destinati agli utenti finali. Il nostro obiettivo primario – ha dichiarato Bernard Bourigeaud, chairman e chief executive di Atos Origin – migliorare in modo sostanziale lefficienza e lefficacia delle attivit It di Kpn a beneficio del nostro cliente. Allo stesso tempo, questi contratti di outsourcing consentono di posizionarci ai vertici del mercato delle telecomunicazioni e garantiscono un flusso di ricavi sostanziale e sicuro per gli anni a venire. Questultima operazione destinata a rafforzare in particolare le nostre attivit di Consulting System Integration.