Attachmate si prende Novell

News

L’operazione è valutata 2,2 miliardi di dollari. Novell cede una parte delle proprietà intellettuali a un consorzio capitanato da Microsoft

E alla fine Attachmate acquistò Novell per 2,2 miliardi di dollari. Attraverso un gruppo di investitori, Franciscio Partners, Golden Gate Capital e Thoma Bravo, Attachmate Corp è diventata proprietaria di Novell.

Quest’ultima, tuttavia, ha sottoscritto un accordo in base al quale cede gli asset di proprietà intellettuale a un consorzio di società, Cptn Holdings, guidate da Microsoft, per 450 milioni di dollari in contanti. E’ quanto fa sapere la stessa Novell in una nota.

L’operazione arriva a conclusione dopo che all’inzio di quest’anno sfumò un’offerta da parte di Elliot Associartes per 1 miliardo di dollari.

Le novità non finiscono qui. Secondo la strategia aziendale che sta dietro questa operazione, Novell sarà suddivisa in due busines unit: Novell e Suse che saranno affiancate ad Attachmate e NetIq.

Noi crediamo che la transazione con Attachmate corporation porterà benefici ai dipendenti, partner, clienti di Novell portando opportunità di crescita e costruzione per i clienti Novell”, spiega Ron Hovsepian, president e chief executive di Novell.

Questa operazione è solo l’ultima di una serie di altre che, negli ultimi mesi, hanno coinvolto il mercato dell’It. Solo per citarne alcune, Sonicwall e LanDesk sono entrate a far parte del  gruppo di investitori, guarda caso, Thoma Bravo.

Leggi anche Blog Cafè: Anche Novell venduta

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore