Attiva Evolution rafforza area IT Security e Storage

Strategie
Attiva Evolution rafforza area IT Security e Storage

Attiva Evolution aumenta la sua offerta sul versante dell’IT Security e dello Storage. Nuovi accordi di distribuzione con QSan Technology, SG Box e Spamina

La divisione di Attiva, dedicata al mercato a valore, potenzia la sua presenza sul mercato grazie ai nuovi accordi di distribuzione con QSan Technology, SG Box e Spamina. A due anni dalla nascita, Attiva Evolution, la business unit dedicata alla distribuzione di soluzioni B2B di Attiva, rafforza l’area IT Security e Storage.

L’apertura della partnership con questi vendor rappresenta la conseguenza diretta di una scelta strategica precisa della Divisione” precisa Lorenzo Zanotto, b.u. sales manager, “nel processo di analisi e successiva selezione dei brand seguiamo una specifica linea guida volta a dare risposte su tre fronti in particolare. Da un lato la scelta è il risultato di una lunga fase di ascolto di quello che sono le reali necessità sia della filiera distributiva che del cliente finale. Dall’altro la selezione è basata sul principio di poter offrire soluzioni sempre più scalabili e flessibili. Non ultimo, nel settore specifico dell’IT Security, organizzazioni come le nostre devono tenere conto della rapida evoluzione e del cambiamento delle problematiche relative alla – messa in sicurezza – delle infrastrutture informatiche aziendali. Per ciò che concerne, invece, il mondo Storage, l’era del Big Data spinge verso la ricerca di una gestione più efficiente del dato. Tutto questo comporta un inevitabile screening ancora più puntuale sulle soluzioni da offrire”.

Prosegue il percorso di Attiva, per consolidare la propria posizione sul mercato italiano, grazie ai nuovi accordi di distribuzione con tre importanti player, produttori di soluzioni dedicate all’IT Security e allo Storage: QSan Technology, SG Box e Spamina.

Attiva Evolution rafforza area IT Security e Storage
Attiva Evolution rafforza area IT Security e Storage

QSan Technology è una realtà affermata nella produzione di soluzioni storage di fascia medio-alta per i settori industriali ed applicativi, provider di servizi inclusi quelli cloud, videosorveglianza. Con riferimento al nuovo accordo di distribuzione, Simone Ceccano, Sales Manager di QSan Technology, spiega: “la partnership con Attiva Evolution è stata voluta essenzialmente per due importanti ragioni. Innanzitutto, abbiamo trovato in questa struttura una capacità di penetrazione e delle competenze che ci sono sembrate ideali in previsione di una crescita sostanziale del nostro business. Non da meno questo accordo parte in un momento molto importante, infatti abbiamo appena lanciato la nuova piattaforma San e siamo in procinto di annuciare la nuova soluzione Nas e Attiva Evolution giocherà un ruolo fondamentale”.

SGBox è una società italiana che al mercato delle medie e grandi aziende offre una piattaforma modulare per la gestione della sicurezza, dell’auditing, della compliance (GDPR, PCI-DSS, Garante Privacy DL196), dei Big Data e anche delle informazioni che provengono dai dispositivi IoT. Anche in questo caso, la decisione di affidarsi ad Attiva Evolution “è stata dettata in prevalenza dall’aver trovato nella sua organizzazione un’ottima capacità di sviluppare il mercato grazie alle competenze, alla formazione, all’abilità del sales team nel far percepire il valore della piattaforma SGBox e alla vicinanza e credibilità costruita con il canale”, come evidenzia Massimo Turchetto, CEO e fondatore di SGBox.

La posizione di Spamina, società di comunicazione sicura in cloud, non si differenzia molto dalle altre. Infatti, Giuseppe Coppola, Country Manager Italy Spamina dichiara: “Abbiamo apprezzato molto il progetto che ci ha sottoposto Attiva Evolution, siamo stati soprattutto colpiti dall’approccio dinamico del distributore, che si comporta sul mercato dando proprio quel “valore” lungo tutto il processo di vendita del quale il nostro marchio ha bisogno. Non di secondaria importanza è il fatto legato alla presenza territoriale. La loro capacità di penetrazione nell’area nord est del paese ha costituito fin da subito un punto di forza nella scelta di intraprendere con loro la partneship”.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore