Aumento di capitale per Tecnodiffusione

News

Loperazione inizierà a fine mese e avrà un valore massimo compreso tra i 40 e i 50 milioni di euro.

Dopo la fase di espansione, che ha visto il gruppo perfezionare le acquisizioni attraverso pagamenti in contanti, permettendo così di diminuire limpatto economico e mantenendo al contempo la competitività sul mercato, ora Tecnodiffusione ha deciso di operare un aumento di capitale tramite warrant. Loperazione, coordinata da Euromobiliare Sim e Interbanca, avrà inizio verso la fine di maggio e avrà un controvalore massimo compreso tra i 40 e i 50 milioni di euro. Nellanno del consolidamento e della massimizzazione del profitto è venuto il momento di migliorare la posizione finanziaria riequilibrando i mezzi propri con i mezzi terzi – ha spiegato Luciano Panichi, presidente del gruppo – Operazione che Tecnodiffusione si accinge a fare per la prima volta e a vantaggio degli azionisti, nel rispetto fondamentale del loro diritto dopzione.