Avangate Italia acquista una partecipazione maggioritaria in Norman Security

News
Rendall Narciso

L’obiettivo di Avangate, con l’acquisizione della partecipazione maggioritaria di Norman Security, è ampliare gli strumenti di sicurezza a disposizione del proprio canale distributivo e guadagnare posizioni nel mercato business

Avangate Italia va oltre alla distribuzione e acquisisce una partecipazione maggioritaria della società Norman Security, rappresentante italiana del brand norvegese Norman Data Defense Systems.

L’obiettivo di Avangate è ampliare gli strumenti di sicurezza a disposizione del proprio canale distributivo  e guadagnare posizioni nel mercato business, grazie alla fornitura di strumenti dalle perfomance elevate e riconosciute.

Infatti il distributore può puntare su soluzioni che fronteggiano gli aspetti più critici della protezione informatica come Norman Sandbox, la tecnologia che protegge le reti informatiche in modo efficace e automatizzato.

Tra le altre novità disponibili vi saranno anche avanzati strumenti come Application & Device Control, per il controllo delle applicazioni e dei dispositivi all’interno della rete, e Patch & Remediation, un evoluto sistema che gestisce gli aggiornamenti dei software limitandone le vulnerabilità.

“Nel 2011 ho voluto investire in prima persona in Norman creando una nuova compagine dedicata a questo brand”, spiega Rendall Narciso, amministratore unico di Avangate Italia.

“Questa partnership rappresenta per noi l’evoluzione di un progetto che da luglio 2011 ha portato nuova visibilità, nuovi strumenti, nuovi servizi e nuove opportunità per tuttio il canale. Siamo fiduciosi che le nuove risorse ed i nuovi piani strategici offerti da Avangate favoriranno il raggiungimento dei nostri obiettivi”, spiega Alessandro De Grandi, direttore Ricerca e Sviluppo di Norman Security.

Autore: Redazione
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore