Avnet Abacus vende il portafoglio di connettori per automotive Molex

News

Avnet Abacus e Molex hanno concluso un accordo strategico che amplia l’esistente rapporto di collaborazione

Avnet Abacus e Molex hanno concluso un accordo strategico che amplia l’esistente rapporto di collaborazione per includere, a livello europeo, l’intero portafoglio di connettori per automotive Molex.

In base al nuovo contratto, l’accordo di franchising di Avnet Abacus potrà coprire l’intera gamma dei sistemi di connessione Molex. Dalle famiglie più specialistiche come i connettori ibridi Cmc, i sistemi per connessione HSAutoLink I/O e la gamma di connettori ibridi wire-to-board, a quelle più comuni. Avnet Abacus sarà in grado di proporre ai clienti automotive il portafoglio completo delle soluzioni Molex standard, come le serie PicoFlex, KK, MiniFit e i connettori FFC/FPC.

“Questo  patto ci consente di offrire a livello pan-europeo l’intera gamma dei prodotti Molex, una società molto apprezzata per l’eccezionale livello qualitativo dei suoi sistemi, già ampiamente diffusi nel mercato dell’automotive. Il nostro progetto di collaborazione prevede non solo la possibilità di proporre ai clienti acquisiti una gamma di soluzioni molto più ricca ma di andare alla ricerca di nuovi potenziali clienti per Avnet Abacus e per Molex”, spiega in una nota Hagen Goetze, European Marketing Manager di Avnet Abacus.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore