Backup e disaster recovery dei dati targati Asystel per ENI

News

Asystel svilupperà progetti per il backup e il disaster recovery dei dati (fisico e virtuale) e nella realizzazione di applicazioni per garantire la business continuity delle attività critical per ENI

Asystel fornirà i propri servizi informatici a ENI.

L’intesa, operativa a partire da marzo 2012, prevede che il corporate dealer milanese fornisca le competenze e le abilità della propria squadra di tecnici per l’offerta, ai responsabili dell’area It ENI, di infrastrutture di Crm, di soluzioni per l’application management e di piattaforme per la system integration.

Più nel dettaglio, l’impegno di Asystel si tradurrà nello sviluppo di progetti per il backup e il disaster recovery dei dati (fisico e virtuale) e nella realizzazione di applicazioni per garantire la business continuity delle attività critical per la multinazionale.

Il tutto corredato con l’ampia gamma di servizi a valore aggiunto del proprio portfolio, che annovera il monitoring 24/7 del funzionamento dei data center, l’intervento a domicilio del cliente per l’assistenza tecnica di primo e secondo livello, un servizio di centralino telefonico e di Q&A via mail e la consulenza progettuale relativamente alla migliore configurazione delle applicazioni It.

Il raggiungimento di questo accordo di fornitura con Eni  è un risultato di enorme importanza per la nostra società, che grazie all’intesa ottiene la conferma della visibilità del proprio marchio sul mercato corporate, oltre a un importante feed back a proposito della qualità dei servizi a valore aggiunto che, giorno per giorno, mettiamo a disposizione dei clienti e delle loro esigenze”, spiega Emanuela Verzeni, direttore commerciale di Asystel.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore