Bene Tech Data, con balzo nel quarto trimestre

News

Fatturato in crescita di oltre il 10% per Tech Data nell’ultimo trimestre
dell’anno fiscale 2007, terminato lo scorso 31 gennaio.

Tech Data annuncia una chiusura d’anno oltre le
aspettative
, con un quarto trimestre che registra un incremento
del 10.7
% rispetto al medesimo periodo dell’esercizio fiscale
precedente. Il fatturato ha superato la soglia dei 6 miliardi di
dollari
a fronte dei 5.5 miliardi precedenti. L’utile è stato
di 36.1 milioni di dollari
, contro i 29.5 dell’ultimo trimestre
dell’anno fiscale 2006.
L’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) si è distinta con
un fatturato di 3.60 miliardi, pari al 59% del totale, con un rialzo del 15%
(5.2% in valuta locale). Nelle Americhe si sono raggiunti 2.52
miliardi di dollari, pari al 41% del totale, con un incremento del 5.1%.
L’intero anno fiscale 2007, terminato lo scorso 31 gennaio,
grazie anche al balzo avvenuto nell’ultimo trimestre ha registrato un
fatturato di 21.4 miliardi di dollari
, superiore del 4.7% rispetto ai
20.5 miliardi dell’anno precedente. In Europa si è raggiunta quota 11.5 miliardi
di dollari, in crescita del 4.1% (1.5% in valuta locale); nelle Americhe il
fatturato annuale si è attestato a 9.9 miliardi di dollari, con un aumento del
5.3% rispetto l’anno fiscale 2006.
Secondo Robert M. Dutkowsky, chief executive officer di Tech
Data, i risultati conseguiti nel Vecchio Continente, superiori alle attese, sono
derivati dall’ottimo andamento dei volumi di vendita, ma anche dal rafforzamento
del margine lordo, grazie al processo di miglioramento e stabilizzazione
della struttura europea
operati dal distributore.
Per il primo trimestre del nuovo anno fiscale, Tech Data prevede un fatturato
compreso tra 5.20 e 5.35 miliardi di dollari, trainato soprattutto dalla
crescita nelle Americhe.