Bmc Software a tutta virtualizzazione

News

Bmc Software potenzia la piattaforma di Business Service Management e sigla un accordo con NetApp per supportare i clienti nel cogliere i benefici di virtualizzazione e il passaggio al cloud

BMC Software potenzia la sua piattaforma di Business Service Management (BSM). Finalità di questa decisone sta nel supportare i clienti nel cogliere i benefici della virtualizzazione e adottare ambienti cloud privati.

Per conferire agli ambienti cloud controllo e sicurezza migliori, BMC Software ha sottoscritto una partnership strategica con NetApp.
Le nuove funzionalità per la gestione del virtual lifecycle, delle performance e della conformità, faciliteranno il controllo delle infrastrutture virtualizzate e supporteranno i clienti BMC nell’implementare i nuovi ambienti in modo graduale e con rischi minori, a prescindere dal livello di maturità della gestione IT.

La partnership sottoscritta con NetApp, inoltre, consentirà ai clienti di BMC di avvalersi di un’infrastruttura cloud end-to-end totalmente automatizzata, dalla richiesta iniziale fino alle fasi di provisioning, deployment, management e decommissioning; automatizzando tutti i processi potranno risparmiare tempo e denaro e ridurre i rischi legati alla mancanza di conformità.

BMC supporta i clienti nel passaggio dai datacenter virtualizzati agli ambienti cloud privati e ibridi. Ne deriva un deployment razionalizzato e ottimizzato di ambienti virtualizzati a basso costo, risorse applicative, cloud privati e servizi cloud pubblici come Amazon Elastic Compute Cloud (EC2).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore