Brevi dà il via al nuovo cash&carry a Roma Salaria

NewsRetail

L’8 febbraio 2013 apre il cash&carry Brevi a Roma Salaria. Giornata di sconti e occasioni per gli operatori della distribuzione It. Prossimo passo è l’apertura di un cash&carry Brevi a Udine

Brevi dà il via al nuovo cash&carry a Roma Salaria.

L’apertura del cash&carry coincide con l’evento inaugurale in programma l’8 febbraio 2013. Si tratta della penultima apertura nella rete dei 28 punti vendita Brevi operativi oggi in Italia.

Sarà una giornata promozionale, ricca di sorprese e di vantaggi per tutti i partecipanti, a partire dagli sconti e dalle opportunità esclusive, valide solo per questa occasione. Operativo già dalla fine del 2012, il nuovo cash&carry Brevi di Roma Salaria è la penultima new entry della rete Brevi. Riservato esclusivamente agli operatori del settore, propone un’ampia  disponibilità di prodotti in pronta consegna e tutto l’assortimento del listino Brevi.

Collocato in posizione strategica sulla via Salaria e quindi agevolmente raggiungibile sia attraverso il Raccordo Anulare sia dal Centro Città, il nuovo punto vendita offre massima fruibilità in virtù della strada privata di accesso e di un ampio parcheggio. La superficie di vendita si aggira sugli 800 metri quadrati. L’apertura del cash&carry di Roma Salaria testimonia l’attenzione e la sensibilità di Brevi nei confronti dell’area di Roma e del Lazio più in generale, che già alcuni mesi addietro aveva visto il trasferimento dello “storico” cash&carry di Roma nella nuova, prestigiosa sede di via Bianchi Bandinelli (Centro Palacavicchi) in zona Ciampino.

Due terminali commerciali di primo livello per proporsi e servire al meglio una piazza importante, esigente e ricca di competenze quale quella della Capitale. L’inaugurazione del nuovo cash&carry Brevi di Roma Salaria vedrà la presenza , tra le altre, di Microsoft, Asus, HP, Acer, Toshiba, Epson, Corsair, Kingston, Atlantis, WD, Symantec, Kaspersky, MSI, Canon e Brother, e altri ancora.
Con il nuovo cash&carry di Roma Salaria e quello di Udine (già aperto ma di cui si farà l’inaugurazione giorni a seguire, ndr), Brevi conferma il modello distributivo che ha percorso sin dalle origini e che ritiene la formula ideale per il rivenditore di oggi, in grado di abbinare i vantaggi della distribuzione centralizzata con quelli del punto vendita di prossimità, dove scegliere e ritirare la merce, interagendo con personale di fiducia a costante disposizione.

Oggi la rete di cash&carry Brevi fornisce più di 12 mila operatori all’anno, con una media di circa mille operatori che ogni giorno acquistano da noi (circa 6mila su base mensile). Una numerica in crescita vertiginosa (+ 30%) negli ultimi mesi e che testimonia il livello di penetrazione e di copertura del Canale IT raggiunto da Brevi.

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore