Brevi inaugura il cash & carry di Ancona

Retail
0 0 Non ci sono commenti

il nuovo cash&carry Brevi di Ancona si sviluppa su circa 1000 metri quadrati di superficie, Un spazio espositivo attrezzato, ampia disponibilità di merce in pronta consegna, praticità nel processo decisionale e di acquisto, business zone dedicate e un’Aula Corsi da 100 posti per le attività di formazione

Brevi apre, il  12 aprile 2017,  il nuovo cash&carry ad Ancona.  La città di Ancona rappresenta una fra le piazze più dinamiche e vivaci dell’IT nazionale: capacità di business, competenze e professionalità. Requisiti che meritavano un’attenzione particolare e un punto vendita all’altezza: per questo Brevi ha deciso di chiudere, dopo tanti anni, la sede di Osimo per spostarsi in una nuova struttura, più ampia, moderna e funzionale, collocata all’interno di un  polo commerciale.

Comodamente raggiungibile attraverso le principali direttrici stradali e autostradali, in particolare l’A14 (uscita Ancona Sud), inserito in un classico polo commerciale quale appunto il Centro GROSS di Ancona e dotato di ampio parcheggio, il nuovo cash&carry di Ancona si sviluppa su circa 1000 metri quadrati di superficie, organizzati per rispondere al meglio alle esigenze della clientela.

Brevi
Brevi

Un spazio espositivo vasto e ben attrezzato, ampia disponibilità di merce in pronta consegna, massima praticità nel processo decisionale e di acquisto, business zone dedicate e un’Aula Corsi da 100 posti per le attività di formazione: la nuova sede di Brevi Ancona si configura come punto di riferimento ottimale per l’operatore di zona.

Il trasferimento della sede di Ancona conferma l’intenzione di Brevi di continuare a investire sulla propria rete cash&carry. Il network conta infatti 28 cash&carry, che riforniscono nel loro insieme una media di circa mille operatori ogni giorno, 8 mila su base mensile e quasi 15 mila in ragione d’anno.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore