Brevi inaugura il nuovo cash&carry a Firenze

News

Il 13 marzo 2014, Brevi aprirà un nuovo cash&carry a Firenze. Collocato all’interno dell’Ingromarket di Sesto Fiorentino, il punto vendita dispone di una superficie complessiva di oltre mille metri quadrati e quasi 200 metri di esposizione lineare

Brevi inaugura il nuovo cash&carry di Firenze.Brevi, Firenze 2014

L’evento si terrà il 13 marzo 2014 con un’inaugurazione del punto e un’intensa attività promozionale, progettata per richiamare l’interesse di tutti gli operatori che gravitano sul capoluogo toscano. Come da tradizione, saranno infatti presenti esponenti dei principali vendor di settore e, come di consueto, sconti, opportunità e vantaggi per tutti i rivenditori che parteciperanno all’evento.

La festa di inaugurazione di giovedì 13 marzo lancia ufficialmente sul mercato il nuovo cash&carry Brevi, dopo un periodo di rodaggio seguito all’apertura di fine 2013. Collocato all’interno dell’Ingromarket di Sesto Fiorentino, facilmente raggiungibile attraverso le principali direttrici autostradali e munito di ampio parcheggio, il punto vendita dispone di una superficie complessiva di oltre mille metri quadrati, con quasi 200 metri di esposizione lineare.

Organizzato secondo un lay-out moderno e funzionale, con ampia disponibilità di prodotti in pronta consegna, vasto assortimento e la presenza  di personale qualificato a costante disposizione della clientela, il nuovo cash&carry Brevi si propone di diventare il punto di riferimento per tutti gli operatori di Firenze e zone limitrofe.Brevi, Firenze 2014

Il cash&carry Brevi di Firenze rappresenta il 31esimo punto vendita della rete Brevi.  Un’apertura importante su una piazza strategica e prestigiosa, che si aggiunge alle sedi  di Livorno, Arezzo e Pisa per completare la presenza Brevi in una regione dalle grandi tradizioni IT e dalle eccellenti potenzialità.

Con l’apertura del nuovo cash&carry di Firenze, Brevi conferma di essere una realtà che ha chiuso il 2013 con un fatturato in crescita del 14% e altrettanto incoraggiante è la continua crescita della numerica clienti, che vede oggi Brevi raggiungere quasi 15 mila clienti su base annua, con circa mille operatori che ogni giorno acquistano dalla rete Brevi.

Scopri come i tablet stanno cambiando il business (i.p.)

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore