Buona affermazione di Packard Bell

News

Secondo Idc, l’azienda conquista il terzo posto non solo in Europa, ma anche in Italia.

Sarebbero addirittura due i posti conquistati da Packard Bell in Italia e in Europa nel mercato dei Pc, secondo i dati forniti dagli analisti di Idc per il 2004. Ad affermare il successo del brand sia le vendite di computer desktop che di notebook, con incrementi, a livello europeo del 48%. In Italia, nel segmento consumer, Packard Bell ha incrementato le vendite di oltre il 62%. A trainare la crescita soprattutto i notebook, che, secondo Idc, hanno registrato un aumento dei volumi superiore all’89%. Una crescita più che doppia rispetto all’aumento del mercato, fermatosi a +42.5%. “Gli analisti concordano nell’evidenziare il grande successo riscosso sul mercato dai nostri ultimi prodotti, particolarmente apprezzati dal pubblico per il calibrato mix di performance, design, qualità e prezzo – ha commentato Marco Cappella, amministratore delegato di Nec Computers Italia e country manager di Packard Bell – I nostri prodotti rappresentano un connubio vincente tra estetica e tecnologia avanzata e ci consentono di offrire soluzioni all’avanguardia che rispondono ai moderni gusti degli utenti, il tutto a prezzi molto competitivi e accessibili”.
Packard Bell incamera anche la conferma della sua leadership in Italia e in Europa per quanto riguarda i lettori MP3, certificata dalle stime rese note dalla società di analisi Gfk.