Canalys Channels Forum: Quanto ne sa il canale di trasformazione digitale?

Strategie

Si apre oggi a Venezia l’edizione 2017 del Canalys Channels Forum. Vendor, distributori, reseller, system integrator a confronto sulle novità tecnologiche del momento

Si alza oggi il sipario sull’edizione 2017 di Canalys Channels Forum, l’edizione Emea che da quasi un decennio analizza novità, disegna scenari che il mercato Ict si aspetta o si dovrà aspettare. Un momento in cui i vertici Canalys faranno il punto e daranno spunti di riflessione su ciò che è stato realizzato correttamente e ciò che ha lasciato un’impronta negativa lungo la strada del progresso tecnologico.

Lo scorso anno si parlava di digital first, come spunto di riflessione, oggi, dal palco di Venezia, si analizzerà ancora una volta come la tecnologia stia trasformando l’industria e, secondo Canalys, il canale deve considerare una fortuna quella di essere al centro di questa nuova rivoluzione industriale. Le notizie buone e cattive di tecnologia hanno colpito spesso i titoli nel 2017.

Steve Brazier, Canalys
Steve Brazier, Canalys

L’intelligenza artificiale, l’apprendimento, l’IoT, la robotica, i chatbots, il cloud e il cloud computing stanno guidando il canale verso un nuovo futuro, mentre dall’altro lato però lasciano sul piatto interrogativi come le questioni riguardanti la regolamentazione, l’etica, la tassazione, la sicurezza e il comportamento monopolistico. Una nota positiva sta nel fatto che i partner del canale stanno segnalando una crescita mondiale.

“I progressi nell’intelligenza artificiale hanno portato l’AI dal regno della fantascienza e lo hanno trasformato in una realtà, annunciando l’inizio di una quarta rivoluzione industriale, ricca di possibilità e opportunità, per non parlare di preoccupazioni di sicurezza e di etica, che saranno tutte esaminato negli eventi Canalys Channels Forum”, ha affermato l’analista specialista di robotica, Ben Stanton.

Quest’anno l’evento vede l’aggiunta di argomenti specifici, che prenderanno capo dal tema dell’evento globale, “deus ex machina”, conferendo ai delegati la possibilità di discutere di una serie di preoccupazioni. Gli argomenti includeranno sistemi cybernetici e fisici, cloud computing, Internet delle cose e sicurezza e come i venditori stanno innovando per la quarta rivoluzione industriale.

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore