Canon e Hp alla conquista delle grandi imprese italiane

News

Jean Marie Minelli, amministratore delegato di Canon Italia, spiega il rafforzamento della partnership con Hp e il lancio della nuova piattaforma di stampa multifunzione imageRunner Advance

Canon e Hp hanno recentemente annunciato un rafforzamento della partnership allo scopo di aggredire il mondo enterprise, quello fatto dalle grandi imprese. “Con Hp e l’offerta di software e servizi supportata da EDS, azienda che Hp ha acquisito nel corso del 2008, andiamo quindi ad approcciare un nuovo canale di vendita. Da un lato, Hp potrà vendere i prodotti Canon mentre il pre sales e la manutenzione spetteranno alla stessa Canon”. Questo è quando ha sottolineato Jean Marie Minelli, amministratore delegato di Canon Italia, durante la presentazione della nuova piattaforma di stampa ImageRunner Advance.

Jean Marie Minelli, amministratore delegato di Canon Italia

Minelli spiega i motivi che hanno portato alla scelta di Hp. “Perché Hp? Perché ha un portafogli clienti robusto e in più, ora che ha acquisito EDS, storico marchio che aveva un forte legame con Xerox, per noi significa cavalcare una nuova fetta di mercato strappando quote di mercato a marchi come Xerox stessa e Kyocera e cercare di arrivare al secondo posto per volumi di vendita”.

Minelli precisa che questo rafforzamento non significa abbandonare la vendita diretta ma semplicemente aggiungere un ulteriore tassello alla distribuzione che non ‘pesterà i piedi’ ai partner e spiega che “vorremmo arrivare a fatturare almeno il 10% sulle soluzioni”, conclude.

Ma Canon ha presentato anche la nuova generazione imageRunner Advance, la piattaforma di stampa multifunzione sulla quale Canon ha apportato miglioramenti anche sulla tecnologia Meap (permette alla multifunzione di interagire con piattaforma Internet e Intranet). E’ Luca Miraglia, direttore marketing Canon Business Solutions, a spiegare le altre alleanze e partnership di Canon e il dettaglio sui prodotti.

Luca Miraglia, direttore marketing Canon Business Solutions

Con Adobe abbiamo una partnership dal 2005, prevede l’integrazione di nuovi formati come Adobe Pdf e PdfA1b; con Microsoft, una relazione di più lunga durata per l’integrazione dei formati Office Open Xml e Reader Extensions. Con la nuova famiglia di multifunzione si completa il portafoglio colore di Canon. Sono dodici i nuovi prodotti divisi in tre famiglie: C5000, C7000 e C9000 Pro, quest’ultima dedicata appunto alla stampa professionale”, spiega Miraglia.

Canon sottolinea l’attenzione per l’ambiente con questa nuova gamma di multifunzioni (risparmio del 40% sulle emissioni di anidride carbonica rispetto ai modelli precedenti, i modelli imageRunner Advance sono realizzati utilizzando plastica riciclata, il materiale non è infiammabile, solo per citarne alcune).

Per saperne di più leggi l’intervista congiunta Canon-Hp su eWEEK Europe

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore