Casio Exilim EX-ZS20, tra versatilità e maneggevolezza

Prodotti

Presentata allo scorso Ces di Las Vegas, la Casio Exilim EX-ZS20 si pone all’interno della famiglia Zoom e offre caratteristiche interessanti per chi non ha grandi esigenze in termini di potenza della macchina, ma predilige versatilità e maneggevolezza

Tra le nuove fotocamere presentate da Casio, in occasione dello scorso Consumer Electronic Show di Las Vegas, Exilim EX-ZS20 si pone all’interno della famiglia Zoom e offre caratteristiche interessanti per chi non ha grandi esigenze in termini di potenza della macchina, ma predilige versatilità e maneggevolezza. Il display per effettuare le inquadrature e gestire le impostazioni di ripresa e scatto è un LCD da 2,7’’.

Casio Exilim ZS20, vista frontale
Casio Exilim ZS20, vista frontale

E’ una compatta di nome e di fatto con dimensioni davvero contenute 94,9 x 55,9 x 20,4 mm per un peso di soli 129 g inclusa batteria e scheda di memoria SD: si intuisce da questi numeri che tra i punti di forza c’è senza dubbio la leggerezza e la comodità di poter tenere la fotocamera in una tasca ed estrarla all’occorrenza in ogni situazione.

Rafforza questa inclinazione la possibilità di impostare la fotocamera in Easy mode, ovvero una modalità totalmente automatica che richiede solamente di premere il pulsante di scatto, regolando autonomamente tutti i parametri per ottenere la miglior foto possibile.

Il sensore da 16.1 Megapixel  permette di scattare fotografie ad una risoluzione ideale per la stampa di poster e gigantografie (4608 x 3456), sebbene sia possibile ridurla in funzione dell’uso finale che si vuole fare degli scatti, fino alla minore 640 x 480 per la pubblicazione su Web, social network o per l’invio tramite posta elettronica.

L’obiettivo è altrettanto versatile (F 3.5-6.5), offrendo la possibilità di inquadrature grandangolari da 26 mm fino a 156 mm grazie allo zoom ottico 6x. E’ anche possibile sfruttare, con i ben noti limiti di degradazione dell’immagine, uno zoom digitale 4x.

Casio Exilim EX-ZS20, il profilo con obiettivo completamente estratto
Casio Exilim EX-ZS20, il profilo con obiettivo completamente estratto

Casio Exilim EX-ZS20 semplifica la vita a chi non ha specifiche competenze fotografiche tramite una serie di preset, ovvero profili di scatto preimpostati in funzione della scena che si sta per immortalare con un scatto; Casio li chiama Best Shot e all’interno del menu della fotocamera se ne trovano davvero molti, da quello per fotografie in notturna, al ritratto, al paesaggio, alla foto sportiva, quindi con soggetti presumibilmente in movimento.

Casio Exilim EX-ZS20, il menu Best Shot
Casio Exilim EX-ZS20, il menu Best Shot

Segnaliamo una curiosità: tra i preset c’è anche Aste, che imposta la fotocamera per scattare immagini già ottimizzate per siti di aste online, ad esempio eBay, e YouTube, per registrare filmati nel formato migliore per il portale di Google. A proposito di filmati, Casio Exilim EX-ZS20 consente la registrazione di video con risoluzione HD 1280×720 e standard 640×480, in entrambi i casi a 30 frame per secondo.Altre funzioni che meritano una citazione sono il rilevamento dei volti, la correzione – dopo lo scatto – della luminosità delle foto, bilanciando il rapporto tra zone chiare e scure e la possibilità di scattare foto anche durante la registrazione di un video.

La fotocamera dispone di una memoria interna di 46 MB sufficienti a memorizzare una decina di foto alla massima risoluzione; è tuttavia possibile e consigliato incrementare le capacità di memoria utilizzando schede SD, che si collocano nello slot posto nel vano che ospita anche la batteria. Quella fornita in dotazione ha una potenza di 600 mAh e si ricarica collegando direttamente la fotocamera alla presa di corrente con un apposito cavo Usb incluso nella confezione, sebbene sia rimovibile all’occorrenza e quindi sostituibile con un’altra batteria.

Casio Exilim EX-ZS20, il menu delle impostazioni
Casio Exilim EX-ZS20, il menu delle impostazioni

Una nota relativa al collegamento di Casio Exilim EX-ZS20 al computer per trasferire le foto: se avete inserito una scheda di memoria nella fotocamera, non sarà possibile accedere e quindi trasferire le foto memorizzate nella memoria interna, ma solo quelle salvate su scheda.

Accanto allo sportellino che ospita la batteria c’è anche quello per il collegamento della fotocamera al computer: in questo caso si tratta di una porta mini USB di tipo A.

Casio Exilim EX-ZS20
Casio Exilim EX-ZS20

Nella confezione di Casio Exilim EX-ZS20 sono inclusi, oltre al corpo macchina, alla batteria e al cavo per la ricarica, anche un laccetto da polso, il manuale cartaceo (anche in italiano) e l’adattatore per  collegare il cavo USB alla presa di corrente. Nella scatola non è viceversa inclusa una scheda di memoria SD. Casio Exilim EX-ZS20 è in vendita al prezzo di 119,99 euro.