Cdc apre ad Arezzo

News

E’ stato inaugurato nella città toscana il trentacinquesimo Cash & Carry di Cdc. Responsabile del punto vendita è Barbara Donati

Cdc ha inaugurato ad Arezzo il trentacinquesimo Cash & Carry.

La nuova struttura si trova in via Galileo Ferraris 186 nella zona commerciale Futuria (ex area Lebole), a pochi Km dall’uscita dell’autostrada A1.

Con una superficie di circa 200 mq, il Cash & Carry offrirà consulenza e supporto agli oltre 1.500 dealer e operatori del settore informatico che operano nella provincia di Arezzo e nelle aree limitrofe.

L’apertura di questo Cash & Carry conferma la volontà di Cdc di essere un partner qualificato e affidabile per i professionisti dell’Information Technology, mettendo a loro disposizione le competenze che abbiamo maturato negli anni e offrendo un servizio di altissimo livello”, ha dichiarato Enrico Dell’Artino, Amministratore Delegato di Cdc.Intendiamo continuare a investire per aumentare la nostra capillarità sul territorio ed esplorare nuove opportunità di business, per Cdc e per i nostri clienti”.

Barbara Donati è responsabile del Cash & Carry. Particolare attenzione sarà dedicata ai servizi finanziari che CDC offre ai rivenditori IT, ai programmi di formazione e al sistema di configurazione “Build to Order” (BTO), attraverso il quale i dealer possono proporre ai propri clienti soluzioni personalizzate e certificate.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore