Cdc: fatturato e utili in crescita nel primo semestre 2010

News

Cdc archivia il primo semestre 2010 con una crescita del 13% del fatturato, grazie ai prodotti a marchio proprio (Kraun), prodotti e servizi dell’area Nuove Tecnologie. L’Ebitda cresce del 6%

Cdc chiude il semestre 2010 con fatturato e utili in crescita. Solo il risultato ante imposte consolidato è inferiore rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, semplicemente per una questione legata al fattore cambio 0,6 milioni di euro contro 1 milione di euro realizzato nel primo semestre 2009).

Il consiglio di amministrazione di Cdc ha approvato la relazione finanziaria consolidata semestrale al 30 giugno 2010. Il gruppo ha realizzato una crescita di fatturato di circa il 13% rispetto a quanto conseguito nel primo semestre 2009 portandosi a 175,1 milioni di euro contro i 154,7 dell’anno scorso.

La società fa sapere che questa crescita ha riguardato tutti i canali di vendita del gruppo, tranne quello retail e le performance più significative sono registrate sia sui prodotti a marchio proprio (Kraun) e i prodotti e servizi dell’area Nuove tecnologie. 

Margine operativo lordo, risultato netto consolidato dopo le imposte sono positivi e in crescita rispetto allo stesso periodo del 2009. In ordine, l’Ebitda è pari a 4 milioni di euro in crescita rispetto ai 3,8 del primo semestre 2009; il secondo si attesta a 0,2 milioni di euro in crescita rispetto a 0,1 milioni di euro .

Infine, la posizione finanziaria del Gruppo si attesta sui 39,7 milioni di euro, in incremento rispetto ai 32,7 milioni di euro registrati al 30 giugno 2009. L’accresciuto fabbisogno riflette direttamente l’espansione del capitale circolante netto, espansione necessaria per sostenere l’incremento dei ricavi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore