Cdc sorge sulle sponde del lago di Como

News

Il 22 settembre è stato inaugurato a Como il trentaquattresimo cash & carry Cdc

CDC ha aperto a Como il suo trentaquattresimo Cash & Carry.

Situata nel nuovo complesso industriale di Montano Lucino a quattro km dall’uscita dell’autostrada Como Sud, la nuova struttura si estende su una superficie di 300 metri quadrati con l’obiettivo di servire un bacino potenziale di circa 2mila dealer e operatori del settore It.

Rivenditori e professionisti del settore It hanno la possibilità di scoprire un’ampia proposta di servizi finanziari, programmi di incentivazione, iniziative di formazione e nuovi sistemi di configurazione Bto (“Build to Order”) grazie ai quali proporre ai clienti soluzioni certificate (CE e ISO) e personalizzate sulle specifiche esigenze di business.

L’ampio bagaglio di competenze ed esperienze del responsabile del nuovo Cash & Carry di Como Flavio Tallarini – che include le certificazioni Microsoft MCP (Microsoft Certified Professional), ZYXEL, 3Com e DEXGATE Voip – permetterà di fornire alla clientela la migliore consulenza e assistenza qualificata in risposta alle diverse esigenze di business.

“L’apertura del Cash & Carry di Como è un’ulteriore conferma dell’impegno di CDC nel perseguimento della sua politica di vicinanza ai professionisti dell’IT, per assicurare loro un servizio sempre più immediato ed efficace”
ha dichiarato Enrico Dell’Artino, Amministratore Delegato di CDC. “La nostra presenza capillare sul territorio, unita all’eccellente livello di preparazione e specializzazione del personale CDC, ci permette di porci come autorevole partner di riferimento per il loro business, consolidando ulteriormente la nostra leadership sul mercato della distribuzione nel segmento Cash & Carry”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore