Check Point chiude positivo

News

Prosegue landamento positivo di Check Point che chiude il primo trimestre dellanno con un utile netto di 63,5 milioni di dollari.

Un mercato rallentato, dicono gli esperti. Ma non per Check Point Software Technologies, esperta in soluzioni per la sicurezza in Internet, che anche in questa prima fase del 2002 chiude con risultati positivi utile netto a 63,5 milioni di dollari e cash flow a 78,4 milioni di dollari. Quanto conseguito, secondo Gil Shwed, chairman e ceo della societ, conferma la validit del modello di business adottato e laffidabilit delle soluzioni proposte, in grado di operare su diverse piattaforme aperte e appliance. Check Point, in particolare, ha acquisito competenza e credibilit sul mercato delle Vpn e dei firewall. Larchitettura Svn (Secure Virtual Network) messa a punto da Check Point, fornisce infrastrutture Vpn in grado di garantire comunicazioni in rete sicure e affidabili. Per la commercializzazione, lazienda si avvale di 2mila partner certificati, che operano in 203 Paesi.