Cisco cerca nuovi partner dopo il lancio dell’Unified Computing System

News

I nuovi partner faranno parte del programma Cisco Unified Computing Authorized Technology Provider Program. Strategico l’ingresso di Cisco nel mondo dei server blade

Cisco sta rivoluzionando il sistema distributivo dopo il lancio dell’Unified Computing System. E annuncia la selezione di nuovi partner di canale che faranno parte del programma Cisco Unified Computing Authorized Technology Provider Program.

Cisco annuncia un nuovo ecosistema aperto di partner creato per stimolare innovazione e distribuzione migliorata del servizio, nonché accelerare l’adozione da parte del mercato dell’Unified Computing, un’architettura evolutiva per data center che unisce elaborazione, rete, accesso storage e risorse di virtualizzazione all’interno di un singolo sistema integrato.

L’ecosistema aperto di partner creato da Cisco include un ampio numero di partner tecnologici, come Bmc Software, Emc, Emulex, Intel, Microsoft, NetApp, Novell, Oracle, QLogic, Red Hat e VMware.

Inoltre, per supportare i clienti nell’evoluzione dei propri data center attraverso un’architettura di Unified Computing, Cisco sta ampliando le proprie collaborazioni strategiche con le principali aziende di consulenza e system integrator, tra i quali Accenture, Csc, Tata Consultancy Services (Tcs) e Wipro. Cisco e Accenture hanno annunciato quattro nuove soluzioni che permettono alle grandi aziende di migliorare la scalabilit

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore