Citrix X1 Mouse, inizia la rivoluzione desktop e app Windows

Prodotti
Mark Templeton, ceo Citrix

Progettato per ottimizzare XenApp e XenDesktop, il Citrix X1 Mouse è un mouse Bluetooth Low Energy (BTLE) con firmware custom, che offre il supporto di un mouse a piene funzioni per app mobili specifiche di Citrix tra cui Citrix Receiver, GoToMyPC, ShareConnect e WorkDesktop

Citrix rivoluziona l’esperienza utente di desktop e app Windows con il lancio del nuovo X1 Mouse. Proprio nuovo non è, nel senso che la società, nell’ultima edizione di Synergy a Orlando, aveva già dato voce a questa novità tra le diverse proposte durante l’evento.

Avere il proprio desktop sempre a disposizione, da qualsiasi dispositivo portatile iOS o Android e poter accedere alle informazioni e alle applicazioni in completa sicurezza, senza interruzioni di produttività e con la precisione di un mouse fisico oggi è possibile: il Citrix X1 Mouse rivoluziona l’esperienza utente di desktop e app Windows, offrendo un workspace mobile completo e trasformando i dispositivi Apple iPhone e iPad in potenti strumenti di business.

Oggi, infatti, sono sempre di più gli utenti che preferiscono viaggiare con i propri iPad, ma che finiscono comunque con il doversi portare anche il laptop, nel caso in cui debbano svolgere qualche lavoro di editing particolarmente complesso o la creazione di qualche specifico documento che richieda l’utilizzo di funzionalità più complesse. Grazie a Citrix X1 Mouse è possibile fare operazioni di Drag and Drop, utilizzare fogli di calcolo, ridimensionare grafici in PowerPoint o cliccare su determinate funzionalità su un’app EMR, proprio come se si lavorasse su un desktop, senza avere più alcuna necessità di un laptop e con un sensibile miglioramento della propria produttività.

Benjamin Jolivet, Citrix
Benjamin Jolivet

Progettato per ottimizzare XenApp e XenDesktop, il Citrix X1 Mouse è un mouse Bluetooth Low Energy (BTLE) con firmware custom, che offre il supporto di un mouse a piene funzioni per app mobili specifiche di Citrix tra cui Citrix Receiver, GoToMyPC, ShareConnect e WorkDesktop. Il Citrix X1 Mouse apporta nuova flessibilità al lavoro dei dipartimenti IT, che possono beneficiare vantaggio dalla sicurezza di XenApp senza preoccuparsi che il dispositivo utilizzato dal dipendente sia aziendale o meno. Agli utenti, invece, il mouse permette di non dover più ricorrere a compromessi per poter lavorare su un iPad, per esempio.

“Il primo prototipo del Citrix X1 Mouse è stato presentato a gennaio Al Citrix Summit, per raccogliere input e per capire che tipo di domanda avrebbe generato,” dice Benjamin Jolivet, Country Manager di Citrix Italia e Southern & Eastern Europe. “La risposta è stata entusiasmante e abbiamo avuto feedback positivi da diversi Paesi e da aziende grandi e piccole, concordi nel volere la mobility di un iPad, la sicurezza di XenApp e la user experience che i consumatori si aspettano.” “In Citrix, da sempre aiutiamo chi lavora ad accedere e utilizzare le app di business da qualsiasi dispositivo perché siamo convinti che sempre di più sarà il software a definire gli ambienti di lavoro,” conclude Jolivet. Grazie ai primi risultati, Citrix ha messo in produzione il mouse X1 con una versione aggiornata di iOS Receiver con l’obiettivo di offrire un’esperienza utente unica che porti reali benefici ai clienti in termini di produttività, sicurezza e flessibilità.

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore