CLOUD Open Days 2016: Wildix incontra le aziende b2b della telefonia

News
0 0 Non ci sono commenti

I Wildix CLOUD Open Days partiranno il 13 aprile 2016 da Udine e toccheranno Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Milano, Napoli, Padova, Roma e Torino. Scopo dei CLOUD Open Days è di presentare l’intera offerta Wildix e illustrare ampiamente il Programma Partner

Si chiamano CLOUD Open Days 2016 le undici giornate che Wildix rivolge alle aziende b2b del settore telefonico, che hanno lo scopo di selezionare nuovi partner commerciali, con capacità d’innovazione e pronti per entrare a far parte di un vero e proprio Ecosistema di risorse e competenze capace di portare vantaggi a tutti i suoi membri.

Proprio perché il mondo della comunicazione sta cambiando rapidamente, così come anche gli strumenti messi a disposizione di utenti e aziende che, per restare al passo con i tempi e sfruttare a pieno le potenzialità delle nuove tecnologie, devono affidarsi a partner affidabili e sempre all’avanguardia.open days invitation2.pages

I Wildix CLOUD Open Days partiranno il 13 aprile 2016 da Udine e toccheranno Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Milano, Napoli, Padova, Roma e Torino. Oggi le esigenze degli installatori telefonici sono: avere più clienti, avere prodotti da proporre che abbiano funzionalità innovative a fronte di minor tempo di installazione e di supporto. A queste richieste Wildix risponde con soluzione UC&C, WebRTC Ready e Cloud per ogni esigenza, una soluzione HW e SW completa (senza le problematiche per integrare prodotti terze parti) e cinque anni di garanzia.

Scopo dei CLOUD Open Days è di presentare l’intera offerta Wildix e illustrare ampiamente il Programma Partner, le soluzioni e le iniziative strategiche societarie, ma anche di dar luogo a momenti fondamentali per incontrare di persona i migliori talenti e intraprendere un percorso di crescita condivisa, nell’ottica di stabilire relazioni di business il più possibile trasparenti, proficue e incentivanti.

Stefano Osler
Stefano Osler

La partecipazione è gratuita previa registrazione e ciascuna giornata darà modo a ciascuna azienda di fissare preventivamente uno slot orario per un incontro one-to-one con un responsabile Wildix. “Quest’anno Wildix ha deciso di accogliere solo 30 nuovi partner. Il motivo? Vogliamo instaurare un rapporto di partnership esclusiva, offrendo assistenza tecnica diretta, supporto alle vendite e nel marketing”, commenta Stefano Osler, CEO di Wildix. “Io, Cristiano Bellumat, Sales Manager Italy, e tutta Wildix, non parliamo mai di ‘portafoglio clienti’ o di ‘sistema di vendita indiretta’, ma preferiamo chiamarlo ‘Ecosistema’ di aziende che hanno creduto in noi e che ora guadagnano vendendo la nostra tecnologia“, conclude Osler.

Per maggiori informazioni sui Wildix Cloud Open Days 2016 visitate:

http://www.wildix.com/it/openday/

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore