Colt, ecco nuovi servizi di replica e backup per i Var

News

Colt ha annunciato il lancio dei nuovi servizi di replica e di backup dell’infrastruttura cloud destinati ai suoi rivenditori a valore aggiunto (Var)

Colt ha annunciato il lancio dei nuovi servizi di replica e di backup dell’infrastruttura cloud destinati ai suoi rivenditori a valore aggiunto (Var).

Colt ha ampliato la disponibilità delle offerte dei servizi VMware vCloud Datacenter Services nei suoi data centre in Italia e Svizzera, andando così ad incrementare l’infrastruttura esistente nel Regno Unito, in Francia, Spagna e Germania.

Colt ha inoltre annunciato che i servizi sono adesso disponibili da un secondo data centre in Spagna, con Barcellona che si va ad aggiungere alla capacità già presente a Madrid.  Il nuovo servizio di backup di Colt per VMware vCloud offre ai VAR opzioni di servizio flessibili per i loro clienti finali, che sono adesso in grado di scegliere esattamente i dati da proteggere tramite backup, il livello di resilienza e le sedi europee in cui collocare i dati in questione. cloud, cloud computing@shutterstock

Il nuovo servizio, gestito tramite un portale online che garantisce velocità e semplicità, dà ai partner di canale Colt la possibilità di creare e amministrare un servizio gestito di backup su cloud o di trasferire i diritti di gestione direttamente ai loro clienti.

Il servizio è disponibile secondo un modello “pay-as-you-go”, senza alcun costo iniziale. Colt ha annunciato anche il lancio di un servizio di replica. Gestito tramite un portale, il servizio consente ai VAR di amministrare la posizione dei loro carichi di lavoro in caso di disastro. Attraverso la replica nella struttura dell’ambiente vCloud, Colt ha semplificato enormemente la creazione di soluzioni resilienti a livello geografico.

Ciò consentirà ai VAR di soddisfare meglio le esigenze dei clienti con implementazioni di VMware on-site che richiedono capacità di disaster recovery dai costi contenuti. Il nuovo servizio di Colt permette inoltre ai rivenditori di offrire ai loro clienti una resilienza “cloud-to-cloud”. Il nuovo servizio vCloud di Colt è basato sul software di backup di Symantec, progettato per fornire funzionalità di backup e protezione dei dati. La capacità di replica sarà supportata dalla tecnologia di Zerto.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore